rotate-mobile
Eventi

Fondazione la comune e fondazione di comunità milano lanciano il progetto "Innesti lavorativi"

Valutazione delle soft skills necessarie per lavorare, formazione, definizione di un curriculum di competenze e contatto con aziende interessate ad effettuare assunzioni protette: questi i punti chiave del progetto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Fondazione La Comune - impresa sociale impegnata da anni nella promozione di percorsi di vita indipendente per giovani con disabilità - con il contributo di Fondazione di Comunità Milano e in collaborazione con APS La Comune, Galdus e Cooperativa Azione Solidale, lancia un nuovo ed importante progetto, “Innesti Lavorativi”, grazie al quale 40 giovani con disabilità potranno avvicinarsi al mondo del lavoro, valutare i propri prerequisiti, formarsi nell’ambito del settore verde ed essere accompagnati in un percorso di inserimento lavorativo. Il progetto, che prenderà il via il 12 settembre, ha come obiettivo quello di sperimentare un percorso efficace di orientamento, formazione e inserimento lavorativo nell’area verde per giovani con disabilità intellettiva. Nel corso del progetto si attuerà una metodologia educativa basata sulla peer education: due giovani in formazione e inserimento lavorativo da oltre 1 anno affiancheranno i docenti della formazione professionale, diventando una sorta di modello di riferimento all’interno del gruppo di beneficiari. Il percorso di inserimento si articola in più fasi, partendo dalla selezione dei partecipanti con una valutazione e formazione dei pre-requisiti, indispensabili per svolgere qualunque tipo di attività lavorativa. Il tutto seguito da un periodo di formazione sul campo di competenze tecniche specifiche del settore verde - all’interno di una serra per 4/5 mattine a settimana in un periodo di almeno 6 mesi - e la redazione di un curriculum di competenze. Infine, la fase di accompagnamento dei giovani che avranno dimostrato una spiccata propensione per il lavoro nel verde in un percorso di inserimento lavorativo, mettendoli in contatto con aziende di settore interessate a effettuare assunzioni protette. La nostra esperienza - iniziata con il programma di autonomia abitativa “Le Case Comuni” nel 2014 e proseguita con l’inserimento dei giovani da noi seguiti nel mondo del lavoro in serra e successivamente in un negozio di fiori - ha permesso la nascita dell’idea di attivare un percorso formativo unita alla volontà di rispondere ad un bisogno che numerose famiglie hanno manifestato rivolgendosi a noi. Le selezioni dei giovani sono già in corso: fondamentale sarà effettuare un colloquio conoscitivo con il responsabile del progetto. I colloqui per la definizione del primo gruppo di partecipanti si concluderanno il 30 settembre. Per tutte le informazioni è possibile contattare i referenti ai numeri 02.42449505 - 333.3262411 oppure scrivendo una mail a innestilavorativi@la-comune.com. Per tutte le informazioni sul progetto: https://www.fondazionelacomune.org/2022/08/31/innesti-lavorativi-selezione-di-giovani-con-disabilita/ — Il progetto è realizzato con il sostegno della Fondazione di Comunità Milano – Città,Sud Ovest, Sud Est, Martesana onlus. La Fondazione si propone come piattaforma di partecipazione e di prossimità ai bisogni del territorio. Promuove e supporta progetti di utilità sociale per rispondere, in modo innovativo, alle priorità espresse dalla collettivitàin ambito sociale, culturale e ambientale. La Fondazione di Comunità Milano catalizza risorse ed energie, promuove la cultura della solidarietà e del dono affinché, oltre a rispondere all’emergenz asociale, possa agire per il bene collettivo e contribuire a migliorare la società nel suo insieme. www.fondazionecomunitamilano.org

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione la comune e fondazione di comunità milano lanciano il progetto "Innesti lavorativi"

MilanoToday è in caricamento