Design City 2020, a Milano due settimane dedicate al design

Arriva l'edizione autunnale del Fuorisalone. Il programma e i distretti coinvolti

@fuorisalone.it

Da lunedì 28 settembre a sabato 10 ottobre va in scena il Fuorisalone Design City Edition. Dopo l'edizione digitale di giugno, finalmente Milano riapre le porte alla Design City Edition: 2 settimane di eventi negli showroom di design, con numerosi eventi sul territorio dedicati alla cultura del design.

Milano Design City si pone come evoluzione della ​Fall Design Week, ​attivata in autunno negli ultimi quattro anni dal Comune di Milano, che ha visto Studiolabo protagonista con il progetto BreraDesignDays al fine di indagare e approfondire tematiche legate alla cultura del progetto e del design nelle sue diverse forme, obiettivo pienamente condiviso nei contenuti e negli strumenti proposti sulla nuova piattaforma.

La cultura del design

La manifestazione si concentra sul tema della cultura del design e dell'innovazione, con un focus su sostenibilità, economia circolare e riprogettazione degli spazi urbani. Un nuovo appuntamento per promuovere la cultura del progetto e rilanciare la vocazione di Milano come punto di riferimento per il design internazionale grazie ad un ricco calendario di iniziative digital, con nomi rilevanti del settore industriale e dell'arredo.

I distretti

Tra i distretti coinvolti:

  • Ditretto Durini con Inspire Design, che si ripropone come distretto del design attraverso presentazioni di prodotto e di ambienti esclusivi.
  • 5VIE D'N'A - Design 'n' Art for a Better World: un calendario di circa 50 eventi digitali (esposizioni, performance, dibattiti) e una ventina in presenza, dedicati a tematiche attuali come l'innovazione sociale e l'economia circolare, espressi attraverso il design.
  • Isola Design District, grazie all'iniziativa Isola Open Studios, aprirà le porte al pubblico di studi, laboratori e gallerie, programmando incontri dedicati al design sostenibile.
  • Dopo l'edizione di giugno, Tortona Rocks parteciperà anche a Milan Design City per esplorare la ridefinizione degli spazi lavorativi e della mobilità urbana all'interno dell'Opificio 31.

Tra gli altri progetti proposti, presso i chiostri del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia si terranno due differenti iniziative dedicate alla cultura del design a cura della Galleria Rossana Orlandi:

  1. “We Are Nature”, esposizione dedicata all’arte e al design responsabile dove le opere sono create in armonia con la convivenza tra uomo e pianeta e nel rispetto della natura;
  2. “RO Plastic Prize 2020” il “Premio Internazionale” dedicato ai temi del riuso e del riciclo della plastica ed esposizione dei progetti finalisti.

Per scoprire il programma completo di tutti gli eventi visitare il sito dedicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento