rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Eventi

Gilberto Gil infiamma la platea del LatinoAmericando

E' venuto anche quest'anno a suonare al popolare festival di musica e cultura sudamericana: Gilberto Gil non ha deluso i suoi fan e ha infiammato la folla di astanti con i suoi grandi successi e con alcuni brani del nuovo album. Il disco e i concerti segnano il ritorno definitivo full time dell'artista alla musica, dopo la parentesi politica con Lula

latinoamericando-020E' venuto anche quest'anno a suonare al Latinoamericando Gilberto Gil, il popolare cantautore brasiliano ed ex ministro della cultura per il governo Lula. In occasione del suo concerto, e per celebrare i 20 anni della manifestazione latino-americana a cui Gilberto non ha mai fatto contare la sua presenza, Gil ha ricevuto anche un premio alla carriera proprio dalle mani degli organizzatori prima di salire sul palco all'aperto.

Un po' in ritardo sull'orario previsto di inizio del concerto, sponsorizzato dalla Tam Airlines, Gilberto Gil ha infiammato la folla di fedelissimi, sia italiani che brasiliani, che hanno partecipato alla serata: il repertorio classico dell'artista è stato affiancato in questa occasione dai brani del nuovo disco, che segnano il ritorno full time del popolare cantautore alla musica.

Per chi non lo sapesse Gil è uno degli esponenti più importanti, insieme al mitico Caetano Veloso, del Tropicalismo, il movimento musicale che si propone come scopo la diffusione della musica del nord est del paese(della zona di Bahia).


Con poche canzoni Gil ha trasformato in una sala danzante all'aperto lo spazio anti-stante il Teatro della Luna nel parcheggio del Forum di Assago: diverse le coppie, più o meno esperte che si sono lasciate trascinare dalle sue note…gli altri, quelli che non sapevano ballare, hanno partecipato canzone dopo canzone tenendo il ritmo! Una bellissima atmosfera di festa…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gilberto Gil infiamma la platea del LatinoAmericando

MilanoToday è in caricamento