Grazie Califfo! - Califarte all' isola di Wight

Isola di Wight, Buccinasco Milano. Tutta un'altra musica.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

L’Isola di Wight Via Cascina Molino Bruciato, 10 20090 BUCCINASCO – Milano Tel. 02. 4880574 www.isoladiwight.it COMUNICATO STAMPA TUTTA UN’ALTRA MUSICA : Grazie Califfo! – CalifArte. Prende il via la stagione di spettacoli alla Trattoria Isola di Wight, locale rinnovato e posizionato tra i luoghi di riferimento per serate all’insegna della buona cucina e della buona musica. Dopo il restyling, l’Isola propone un programma di eventi musicali pronti ad allietare le serate dei buongustai che conoscono ed apprezzano il bel locale milanese da anni e di chi vorrà scoprire un’ oasi di buon gusto. Gaetano Rubino, batterista dei Dik Dik ( legati indissolubilmente al locale, che si chiama evidentemente come un loro enorme successo ) e i suoi sodali in questa nuova avventura hanno scelto un profilo ispirato alla musica italiana ed internazionale di successo. Chi arriva all’Isola, oltre alla degustazione dei piatti preparati da Luca “The Cook” Modugno, potrà assistere, nelle serate prestabilite, agli show programmati con cura dallo staff. Giovedi 20 settembre tocca al recital “ Grazie Califfo! “, una performance raffinata ed elegante dedicata a Franco Califano, cantautore e poeta, scomparso nel 2013. Califano avrebbe festeggiato, quest’ anno, il suo ottantesimo compleanno. Legato a Milano da dieci anni di permanenza in città, il Califfo sarà ricordato dallo show voluto da Giorgio Barassi, amico di infanzia di Rubino, che canta accompagnato da un gruppo di musicisti di qualità selezionato per l’ occasione. Canzoni, parole e, perché no, qualche monologo del Maestro per corredare una serata gourmet come le tante che all’ Isola segneranno questa nuova stagione. Alla musica, si accompagna l’ Arte, nel connubio della mostra “CalifArte”, voluta dallo stesso Barassi, che impegna alcuni pittori italiani a realizzare opere dedicate alle canzoni di Califano. La mostra, che ha esordito nello scorso maggio alla galleria Esss&errE del Porto Turistico di Roma, vedrà una buona rappresentanza di opere esposte tra le mura dell’ Isola di Wight per la serata del 20. Una combinazione di gusti, note e colori che sarà corredata dalla degustazione dell’ olio EVO Bio Otto Ettari delle Tenute Riposo. Insomma una combinazione di eccellenze che segnano il nuovo corso dell’ Isola : un luogo di allegria, buona cucina, buona musica ed Arte. Si comincia con la cena ( prenotazione tavoli 02.4880574 ) alle 20.30 per proseguire col ricordo del Maestro Califano alle 22.00. Nella programmazione dell’Isola grandi nomi della canzone di qualità (Alberto Radius, Ricky Belloni, Danilo Amerio, tributi a Renato Zero, Celentano, Buscaglione…) e sempre la buona regola di una cucina che lasci un buon segno. All’ Isola di Wight comincia così tutta un’altra musica. Milano, 8 settembre 2018.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento