menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Fase 2, dal 23 maggio riapre Pirelli Hangar Bicocca a Milano: tutte le informazioni

Prorogata fino al 2021 la mostra di Trisha Baga che convivrà con la mostra di Cerith Wyn Evans e successivamente con quella dell’artista Chen Zhen

Dal 23 maggio Pirelli HangarBicocca riapre al pubblico assicurando massima sicurezza. Prorogata fino al 2021 la mostra di Trisha Baga che convivrà con la mostra di Cerith Wyn Evans e successivamente con quella dell’artista Chen Zhen.

Il palinsesto digitale, ampliato con nuovi contenuti e nuovi format, rimane a disposizione degli utenti.I visitatori – spiegano dal museo – avranno la possibilità di riammirare nello spazio delle Navate la mostra “….the Illuminating Gas” di Cerith Wyn Evans e nello spazio dello Shed “the eye, the eye and the ear” di Trisha Baga. Oltre, ovviamente, all’installazione permanente de I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer.

“Nel mettere in atto le necessarie prescrizioni sanitarie – fanno sapere i responsabili della programmazione – il team di Pirelli HangarBicocca è riuscito a preservare la fruibilità integrale delle opere: gli ampi spazi della struttura, che si estende con uno sviluppo orizzontale di 15mila metri quadrati, ben si prestano al mantenimento del distanziamento sociale, garantendo quindi i massimi standard di sicurezza. Gli ingressi saranno contingentati nella quantità e nella frequenza e separati per ingresso e uscita per evitare assembramenti, ma non sarà necessaria la prenotazione online. Sono online e saranno collocate in loco le linee guida per i visitatori”.

Gli spazi di via Chiese a Milano saranno accessibili durante il fine settimana, tutti i sabati e le domeniche dalle 10.30 alle 20.30, fino a data da destinarsi (quando verranno ripristinati i consueti giorni di apertura dal giovedì alla domenica). Rafforzando l’impegno a rendere l’arte aperta e accessibile, soprattutto in questo momento di criticità, Pirelli HangarBicocca continua a garantire la gratuità dell’ingresso sia alle mostre sia all’opera permanente.

Per offrire al pubblico la possibilità di visita nei tempi e modi ottimali, la mostra di Trisha Baga è stata prorogata fino al 10 gennaio 2021, con conseguente apertura della mostra di Neïl Beloufa il prossimo febbraio 2021. Resta confermata l’apertura della mostra di Chen Zhen a ottobre.

Le visite guidate, l’attività di mediazione culturale e i laboratori per i bambini sono momentaneamente sospesi. A disposizione di tutti gli utenti, permane invece il palinsesto digitale ampliato e diversificato negli ultimi mesi – con nuovi format, contenuti di approfondimento, progetti e laboratori in live streaming per bambini – che intende rimanere un ambito di riferimento e un importante canale di comunicazione con il pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento