rotate-mobile
Eventi Porta Nuova

Meet the Media Guru, un ciclo di incontri sulla cultura digitale

Realizzato dalla Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con Regione Lombardia, Fondazione Fiera Milano, Provincia di Milano e Mediateca Santa Teresa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

GEOFF MULGAN

Un incontro sull'innovazione sociale intesa come progettazione partecipata, collaborazione sociale e utilizzo di nuove tecnologie digitali

4 aprile 2013 - ore 19:30

Mediateca Santa Teresa, Via della Moscova 28 - Milano

Meet the Media Guru - ciclo di incontri sulla cultura digitale e sull'innovazione realizzato dalla Camera di Commercio di Milano in collaborazione con Regione Lombardia, Fondazione Fiera Milano e Provincia di Milano - porta a Milano, giovedì 4 aprile, uno dei policy maker più innovativi d'Europa: Geoff Mulgan.

Il suo nome è legato alla nascita e allo sviluppo di due importanti enti privati inglesi che si collocano a metà strada tra charity, think thank e social investor: la Young Foundation (che ha diretto dal 2004 al 2011) e il National Endowment for Science, Technology and the Arts (Nesta) di cui è attualmente Amministratore Delegato.

Due enti privati che stanno diventando, in Inghilterra ma non solo, un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano stimolare "social innovation", ovvero progettualità mirata alla collaborazione e partecipazione sociale avvalendosi degli strumenti offerti dalle nuove tecnologie digitali.

Geoff Mulgan, esperto in telecomunicazioni e social innovation e leader, come detto, di due fra le più importanti realtà che reinventano le pratiche e il pensiero del no profit, sostiene come le sfide del futuro rendano necessario investire in social innovation, ovvero in una progettualità che nasce dalla collaborazione e che attivi partecipazione sociale e di come questo approccio sia indissolubilmente legato all'utilizzo delle nuove tecnologie digitali e dei social media.

Nella sua "lecture" alla Mediateca di Santa Teresa, saranno molti i concetti esplorati: dalla democratizzazione dell'innovazione, alla "sharing economy" , dal "crowd funding" fino ai "social impact bond" (strumenti finanziari finalizzati alla raccolta, da parte del settore pubblico, di finanziamenti privati). Il tutto raccontato con esempi di iniziative concrete, da Mulgan progettate e realizzate, che ripensano e riprogettano con un approccio di innovazione sociale il settore pubblico, quello privato, il terzo settore e le famiglie.

Geoff Mulgan, ha avuto numerosi incarichi pubblici ed è stato Director of Policy e direttore dello "Strategy Unit" del governo di Tony Blair, ha fondato e diretto il centro studi Demos ed è stato reporter per la BBC, ha fatto altresì parte del board della Work Foundation, dell'Health Innovation Council, della rivista The Policy Quarterly, del Design Council ed è stato presidente di Inolve, istituzione del governo inglese che mira a coinvolgere i cittadini nella ricerca medica.

E' visiting professor presso la London School of Economics, l'University College London e la Melbourne University.

E' autore di numerosi libri tra cui: The Art of Public Strategy - Mobilising Power and Knowledge for the Public Good (OUP, 2008), Good and Bad Power: the ideals and betrayals of government (Penguin, 2006), Connexity (Harvard Business Press, 1998).

E' attualmente Presidente dello Studio Schools Trust e dell'associazione internazionale Social Innovation Exchange, un network di oltre 5.000 persone impegnate a promuovere la formazione e lo scambio di best practice in tema di innovazione sociale.

Pier Andrea Chevallard, Segretario Generale della Camera di Commercio di Milano ha dichiarato: "La Camera di commercio sostiene questa iniziativa che ci porta ad un confronto con le realtà internazionali, in particolare con quelle figure di innovatori che

rappresentano un punto di riferimento. Un'apertura al futuro che si sviluppa in un'area come quella milanese e lombarda caratterizzata da imprese attente alla dimensione internazionale e all'innovazione come importanti fattori di competitività".

Maria Grazia Mattei, ideatrice del ciclo di incontri sottolinea: "l'innovazione sociale è un tema di forte attualità e di interesse trasversale che Meet The Media Guru non aveva ancora affrontato. Un segnale forte che vogliamo dare (in sinergia con l'iniziativa di Doppiozero che si è proposta di stimolare, attraverso il premio cheFare, progetti di social innovation legati alla cultura) , sottolineando come vi sia un radicato bisogno di riprogettare il futuro e le nuove tecnologie ci possono dare nuovi strumenti per farlo, Geoff Mulgan è una delle persone che cerca di ispirare concretamente questo cambiamento."

L'ingresso all'incontro è libero sino ad esaurimento posti.

L'accesso alla sala incomincia alle ore 19.00.

L'iscrizione è obbligatoria.

Per registrarsi: www.meetthemediaguru.org

L'evento è organizzato in collaborazione con Doppiozero e Avanzi ed è trasmesso anche in diretta streaming sui siti meetthemediaguru.org e Rai5.rai.it, grazie al supporto e alle tecnologie di New Vision.

MEET THE MEDIA GURU è il programma di incontri con i protagonisti internazionali della cultura digitale e dell'innovazione, nell'ottica di individuare, analizzare e discutere i nuovi trend destinati ad avere un forte impatto sulla vita e sul lavoro, sul modo di relazionarsi e di fare business. Nato nel 2005, Meet the Media Guru è diventato negli anni un appuntamento costante di dibattito con le voci più rappresentative della cultura new media e dell'innovazione.

Realizzato dalla Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con Regione Lombardia, Fondazione Fiera Milano, Provincia di Milano e Mediateca Santa Teresa

Media partner Mentelocale / Rai5

Partner tecnico New Vision

Partner internazionale Digifest Toronto

Con il supporto di Andrey Golub / AiEP / Centoblog / Chiara Diana / Digifest / Effecinque / JingleBell / Mentelocale / Paolo Iabichino / Paolo Sacchi / RAI 5 / SNID / Thyme / Uramaki

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meet the Media Guru, un ciclo di incontri sulla cultura digitale

MilanoToday è in caricamento