Jazz con Alessandro Florio Trio

Mercoledì 30 marzo appuntamento con il grande jazz al Bachelite CLab di Milano (Via Vertoiba, 3, 20137 Milano, ore 21.00) con il trio del talentuoso chitarrista e compositore Alessandro Florio, che per l'occasione sarà accompagnato dal contrabbassista Raffaele Romano e dal batterista Vittorio Sicbaldi. Il repertorio proposto comprende brani originali inediti del chitarrista di Amalfi e arrangiamenti di standard della grande tradizione jazzistica. Il tutto all'insegna dell'interplay, dell'improvvisazione e dell'energia sonora.

Dopo essersi diplomato diciannovenne alla "Civica Scuola di Jazz" di Milano dove ha studiato tra gli altri con Franco Cerri ed Enrico Intra, importanti musicisti della scena Jazz italiana, Alessandro Florio ha presto intrapreso l'attività concertistica in Italia esibendosi per un breve periodo col Guitar Ensemble di Franco Cerri e per quattro anni con l'Urban Jazz Trio, formazioni basate su repertori di brani originali. Trasferitosi in Olanda nel 2008 per studiare al Prins Claus Conservatorium (prestigioso conservatorio musicale jazz con corpo docente americano) dove ha ottenuto una laurea in chitarra, arrangiamento e composizione ha poi conseguito un Master in Jazz Performance studiando tra l'Olanda e New York sotto la guida di Freddie Bryant, Mark Whitfield, Paul Bollenback, Ed Cherry, Frank Wingold.

Nello stesso periodo ha avuto occasione di collaborare ed esibirsi in Europa e negli USA con musicisti straordinari, tra questi Alex Sipiagin, Mark Gross, David Berkman, Gene Jackson, Don Braden, Pat Bianchi, Carmen Intorre, Bruce Williams, Jerry Weldon e molti altri. Si è esibito, sia in qualità di leader sia di sideman, in USA, Olanda, Germania, Austria, Lettonia, Estonia, Lituania, Romania, Svizzera. Attualmente Alessandro Florio ha all'attivo diverse formazioni, tra cui il trio completato dagli americani Pat Bianchi all'organo hammond e Carmen Intorre alla batteria, con cui ha recentemente inciso a New York il suo ultimo cd, intitolato "Roots Interchange"; e il duo con il contrabbassista Mattia Magatelli con il quale ha inciso "Taneda", ispirato alla musica di Thelonious Monk, entrambi i cd sono disponibili in formato fisico e in download su tutti i principali digital store.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

  • The bloody beetroots dj set

    • dal 31 gennaio al 1 febbraio 2020
    • Magazzini Generali

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV
  • Il Giappone a Milano: a ottobre due mostre sul Sol Levante

    • dal 1 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Mudec
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento