La dinvino commediola

Giovedì 17 ottobre 2019 il sipario del prestigioso Cineteatro Splendor si alzerà per “La divina Commediola” con Giobbe Covatta.

Reading e commento de l'Inferno tratto dalla Divina Commedia di Ciro Alighieri.

"O' vero” disse il Duca dal suo banco
“Fin da bambini ci avevano avvisato
Se fai il cattivo arriva l’uomo bianco
E mangia tutto! Infatti così è stato”

Tanti illustri personaggi hanno letto e commentato la Divina Commedia del grande Dante Alighieri. Giobbe Covatta ha recentemente reperito in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri. Purtroppo è stato reperito solo l'inferno e non in versione completa. Dopo un attento lavoro di ripristino si può finalmente leggere questo lavoro dimenticato che ha senz'altro affinità ma anche macroscopiche differenze con l'opera dantesca. Intanto l'idioma utilizzato non è certo derivato dal volgare toscano ma è senz'altro più affine alla poesia napoletana.

Si nota poi come il poeta abbia immaginato l'inferno come luogo di eterna detenzione non per i peccatori ma per le loro vittime! E non poteva trovare diversa soluzione in quanto le vittime sono i bambini ovvero i più deboli, coloro che non hanno ancora cognizione dei loro diritti e non hanno possibilità di difendersi. Così mentre resterà impunito chi ha colpito con le sue nefande azioni dei piccoli innocenti del terzo mondo, il Virgilio immaginato dall'antico poeta lo accompagnerà per bolge popolate da bambini depauperati per sempre di un loro diritto, di qualcosa che nessuno potrà mai restituirgli.

Giobbe Covatta ci legge la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori: i contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti, ma come sempre accade negli spettacoli del comico napoletano, i temi sono seri e spesso drammatici.

Conoscere i diritti dei bambini riconosciuti dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, conoscere i modi più comuni con cui questi diritti vengono calpestati equivale a diffondere una cultura di rispetto, di pace e di eguaglianza per tutte le nuove generazioni.

I biglietti si possono acquistare presso la Biblioteca Bollate il martedì dalle 17.30 alle 19:00 oppure tramite il circuito Vivaticket Italia, sia online che presso i loro punti vendita (commissione di servizio per vivaticket 1.80€ oltre il prezzo del biglietto). Per informazioni inviare una mail a info@teatrogost.it oppure chiamare il numero 339.11.33.944.

Di seguito sono riportati i costi:

Settore A € 20 (ridotto € 16)
Settore B € 18 (ridotto € 15)
Settore C € 15
Under 18 €12

Hanno diritto al biglietto ridotto i soci di Teatro Gost, UILT Lombardia Unione Italiana Libero Teatro, Accademia Vivaldi - Istituto Musicale Città di Bollate, NonSoloDanza, possessori di +teca card del CSBNO, CRAL del Comune di Bollate.

Tutte le informazioni sul nostro sito www.teatrogost.it

A questo punto non ci resta che dirvi... VeniTE A TROvarci!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Franco Parenti, il programma estivo degli spettacoli

    • dal 18 giugno al 21 settembre 2020
    • Teatro Franco Parenti
  • All'Arena di Milano il divertimento continua: tutti gli spettacoli e concerti a prezzi scontati grazie a ShopToday

    • dal 10 al 20 settembre 2020
    • Arena Milano Est
  • Roberto Saviano al Piccolo Teatro con lo spettacolo "Le mani sul mondo"

    • 20 settembre 2020
    • Piccolo Teatro Strehler

I più visti

  • Milano, nell'ex area del Mercato Metropolitano arriva il Wunder Temporary Market

    • Gratis
    • dal 15 luglio al 17 ottobre 2020
    • Ex Scalo Porta Genova
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Chagall, Gauguin e Matisse: la nuova mostra al Museo Diocesano

    • dal 21 febbraio al 4 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Mare Culturale Urbano, il nuovo programma di eventi e concerti dopo il lockdown

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 4 ottobre 2020
    • Mare Culturale Urbano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento