La materia dello spirito

L’arte di Carla Bertoli è una continua ricerca stilistica, in cui la pittura incontra il mosaico e dove la bidimensionalità si carica di applicazioni materiche, per lo più pezzi di oggetti di recupero, fino a scoprire nuove geometrie e diverse dimensioni.

Tecnica mista che fonde ricerca, cultura, pittura e un taglio moderno del mosaico, Carla Bertoli
converte l’uso dei materiali di recupero in forma artistica, utilizza elementi riciclati con la tecnica
del mosaico e li trasforma in pezzi pittorici e volumetrici che compongono le parti del supporto in
3D.

IL FILONE DELLA POP ART
Carla Bertoli esprime molto di sé attraverso tutti i suoi lavori e, con la Pop Art, l’artista sperimenta un’attenzione particolare per il campo visivo, alla ricerca di espressioni nascoste, di segreti mai raccontati, di storie che meriterebbero maggior sorte e che, invece, per colpa della limitata capacità di ascolto del senso visivo, troppo spesso restano sopiti, nella preoccupante indifferenza che è protagonista del nostro tempo.
La Bertoli, attraverso questa sua espressione artistica, alimenta il desiderio di scoprire, quella curiosità alla base di ogni invenzione.
E l’oggetto della sperimentazione dell’artista lombarda è senza dubbio l’essere umano, con le sue mille sfaccettature; infatti, le inquadrature suggestive che caratterizzano buona parte dei ritratti Pop Art della Bertoli sono l’emblema di questa sua ricerca, in cui ella non risulta essere una semplice pittrice, ma una detective dell’anima.
Occhi che raccontano, espres-sioni a cui mancano soltanto punti esclamativi, non sono altro che il retaggio di un percorso comunicativo cui la Bertoli sembra ambire, non tanto per padroneggiare uno stile ricercato, bensì per spie-gare al mondo che l’uomo è un animale sociale e che ha neces-sariamente bisogno dei suoi simili per non essere inutile.
Carla Bertoli ci invita, quindi, a una maggior attenzione per gli altri, per chi ci sta intorno, suggerendoci di non fermarsi a un’occhiata fugace, perché il senso della vista non è in grado di elaborare nulla che possa essere capace di andare oltre, oltrepassando lo strato apicale dell’immagine

Art Luxury Gallery
Via Pasquale Sottocorno 27, 20129 Milano (MI)
Mobile : +39 3486005128 - +39 392.05.29.215
Mail: artluxurysrls@gmail.com
Sito web: www.artluxurygallery.it

Vernissage 7 Novembre 2019, dalle 18.30
Dal 7 al 22 Novembre 2019
Orari: Lunedi- venerdi dalle 10.30 alle 17,30
Sabato su appuntamento

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 26 aprile al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 26 aprile al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 26 aprile al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 26 aprile al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 12 settembre 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento