Eventi Duomo

La piccola stagione

La piccola stagione inaugura con Bruno Canino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Il panorama concertistico milanese si arricchisce da quest’anno con “La Piccola Stagione”, organizzata dall’Associazione Culturale Ars Gratia Artis e caratterizzata da un format nuovo, in grado di attrarre un pubblico eterogeneo, grazie ad una proposta musicale caratterizzata da stili differenti, e realizzato con l’obiettivo di valorizzare giovani artisti emergenti, alternandoli a grandi nomi del panorama musicale. “La Piccola Stagione – afferma il Presidente Andrea Caccia Dominioni – è un progetto di valorizzazione dei nostri giovani artisti che con impegno hanno studiato e si sono preparati per intraprendere una carriera musicale di successo. Purtroppo, troppo spesso, i giovani hanno difficoltà ad emergere; poche sono le occasioni di esibirsi davanti ad un pubblico colto e preparato; con la nostra stagione abbiamo voluto intervenire concretamente, garantendo ai giovani artisti una piazza importante e con un pubblico di settore attratto anche dai grandi nomi della musica che ringrazio fin da subito per aver compreso e supportato la nostra mission”. Innovativo inoltre sarà il modo di presentare i concerti, portando il pubblico più vicino agli artisti, abbattendo la divisione spaziale ed eliminando il programma di sala, in modo che siano i musicisti a raccontare se stessi e la propria arte “Nove concerti – dichiara il Direttore Artistico, Andrea Musumeci – nei quali vogliamo dismettere la pompa e la retorica che spesso accompagna la musica e la sua diffusione, utilizzando canali di comunicazione più semplici, immediati, diretti, attuali”. La prima della stagione si terrà martedì 17 settembre alle ore 20:00 presso la sala Falck di via delle Ore 3, sede della Fondazione Ambrosianeum, con un concerto che vedrà la partecipazione del Maestro Bruno Canino e dell’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal M° Andrea Musumeci (Direttore Artistico de “La Piccola Stagione”. Il Programma prevede l’esecuzione di: Mozart – Concerto per pianoforte e Orchestra 21 in do magg. KV 467; Schubert – Sinfonia 6 in do magg. D 589 «la piccola». Dopo la Prima del 17 settembre la stagione proseguirà con altri 8 concerti dove artisti emergenti e affermati si esibiranno, spaziando tra generi differenti classica, jazz, swing, tango. Ufficio stampa Associazione Ars Gratia Artis 347.0807520 info@lapiccolastagione.com www.lapiccolastagione.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MilanoToday è in caricamento