Leonardo &Warhol. The Genius Experience

Dal 1 marzo al 15 settembre 2019 la Cripta di San Sepolcro ospiterà Leonardo & Warhol in Milano: the Genius Experience, un itinerario di sei secoli accompagnati dai due artisti Leonardo da Vinci e Andy Warhol, protagonisti unici della loro epoca riuniti dalla città di Milano, seppur a quattro secoli di distanza.

La mostra

La mostra si inserisce all’interno delle celebrazioni per i 500 anni della morte di Leonardo; l’iniziativa, curata da Giuseppe Frangi, è nata dall’idea del Gruppo MilanoCard, gestore della Cripta di San Sepolcro, in co-produzione con la Veneranda Pinacoteca e Biblioteca Ambrosiana e il Credito Valtellinese. Il percorso espositivo prende avvio dalla sala Sottofedericiana della Pinacoteca Ambrosiana e si apre con un’installazione multimediale composta da immagini di grande suggestione, che accompagnano il visitatore nella Milano vissuta, ma soprattutto immaginata da Leonardo da Vinci, fino alla visione di The Last Supper di Andy Warhol, l’opera con cui nel 1987 il creatore della Pop Art reinterpretò il Cenacolo leonardesco, in occasione della sua ultima mostra al Refettorio delle Stelline.

Il percorso è un viaggio tematico, che narra l’uso delle acque, il rapporto con la terra e con la natura, l’innovazione tecnologica e architettonica che hanno portato alla Milano attuale, quella dei grattacieli e del Bosco Verticale. La pittura di Leonardo crea una nuova visione di Milano, con una capacità di osservazione che ha aperto strade allo sviluppo della scienza. Una Milano che sa anche essere capitale della musica e della solidarietà, prefigurata dalla tavola dell’Ultima Cena, che approda alla tavola del Refettorio Ambrosiano e allo svelamento dell’opera di Warhol.

Il percorso si chiude quindi nella cripta della chiesa del Santo Sepolcro, un luogo a cui Leonardo era molto legato e che egli stesso indicava come il vero centro di Milano.

Credit immagine

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • DELUDENTE ! Proiezione di 50 minuti sulle pareti di un anonimo salone con diapositive rotanti (spesso stucchevoli) con informazioni sommarie. Non vale assolutamente il prezzo del biglietto. Nessuna visita alla Cripta. Cuffie a pagamento ma se ne può fare a meno. Da evitare. Milano può e deve offrire di meglio.

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • 'Nikola Tesla Exhibition': a Milano arriva la mostra con spettacolari fulmini artificiali 'indoor'

    • dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020
    • Spazio Ventura XV

I più visti

  • A Milano il Villaggio di Natale più grande d'Italia: un mega parco a tema di 30mila metri quadrati

    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Ippodromo di San Siro
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento