Martedì, 22 Giugno 2021
Eventi

Libri per uscire dalle gabbie della mente, presentazione a Milano il 28 ottobre

Cisproject-Leggere Libera-Mente organizza nei prossimi giorni diverse iniziative quali presentazioni di libri, un incontro tra le persone detenute e il pubblico a Expo e la premiazione del concorso letterario “Adotta l’orso”, dedicato all’autoreclusione.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

I corsisti dei laboratori di Leggere Libera-Mente presenteranno mercoledì 28 ottobre, al Teatro della Casa di Reclusione di Milano-Opera, due antologie e due autobiografie di cui sono autori. Si tratta del “Barone rompente” di Alfredo Visconti, di “Radici violate” di Alfredo Catalano e delle antologie “L’altalena del tempo” e “Sognare tra le mura”. Tutti questi volumi sono stati presentati anche al Festival dell’autobiografia che si è svolto a settembre ad Anghiari, in provincia di Arezzo.

I temi trattati nei libri sono il desiderio, le regole, i sogni, le emozioni, le stagioni della vita, argomenti di interesse per tutti e che sollevano domande utili anche per un confronto col pubblico.

All'incontro parteciperanno Duccio Demetrio, direttore scientifico della Libera Università di Anghiari, Barbara Rossi, psicoterapeuta e responsabile del progetto Cisproject-Leggere Libera-Mente (associazione culturale che si propone di favorire il reinserimento delle persone detenute nella cosiddetta società civile), Paolo Romagnoli, counselor, Renzo Magosso e Daniela Bianchini, giornalisti.

“Questo appuntamento è un’ulteriore opportunità di incontro e confronto sui temi della lettura e della scrittura - dichiara Barbara Rossi – La nostra esperienza con le persone detenute dimostra che si tratta di strumenti fondamentali per scoprire e riscoprire se stessi e gli altri soprattutto in un contesto difficile come il carcere. Aiutano infatti, come nel titolo dell’incontro, a uscire dalle gabbie della mente”.  

I corsisti dei laboratori saranno anche in visita a Expo, domenica 25 ottobre. In quest’occasione, alle ore 15, all’edicola Caritas, è in programma un incontro con i giornalisti e con il pubblico dedicato alla presentazione del progetto Cisproject-Leggere Libera-Mente.

Un’altra iniziativa è in programma mercoledì 25 novembre, quando alla Casa di Reclusione di Milano-Opera si svolgerà la premiazione del concorso letterario “Adotta l’orso”, dedicato all’autoreclusione, che porta a isolarsi e a limitare pesantemente la propria vita sociale, talvolta per immergersi tutto il giorno solo nella realtà virtuale di un mondo parallelo. Per partecipare all’evento le richieste vanno inviate entro mercoledì 4 novembre all’indirizzo segreteria.organizzativallm@gmail.com.

Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.leggereliberamente.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libri per uscire dalle gabbie della mente, presentazione a Milano il 28 ottobre

MilanoToday è in caricamento