Milano, lotteria di Natale a sostegno di un progetto rivolto ai piccoli pazienti oncologici

L’iniziativa, in collaborazione con l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, è nata con l’obiettivo di rendere più sereno l’iter terapeutico e il ritorno a casa dei bambini malati

Il Natale è alle porte e, come ogni anno, ritorna l’appuntamento con la tradizionale lotteria natalizia, per quest’edizione in versione digitale per rispettare le misure anti pandemia. La Lega Italiana per la lotta contro i tumori di Milano e Monza Brianza devolverà il ricavato dei biglietti venduti a sostegno del progetto Child Care, cinque servizi rivolti ai pazienti oncologici in età pediatrica. 

L’iniziativa, in collaborazione con l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, è nata con l’obiettivo di rendere più sereno l’iter terapeutico e il ritorno a casa dei bambini malati. Il progetto prevede la presa in carico del paziente già nel reparto di Pediatria oncologica dell’INT, grazie all’aiuto di medici ed educatori, e poi nel periodo post dimissione all’interno delle Case del Cuore*. 

Sul sito di LILT legatumori.mi.it sono disponibili i biglietti per la lotteria e l’elenco completo dei consistenti premi in palio, tutti firmati da celebri brand: una Wellness Ball Active Sitting e un Foam Roller Technogym per vivere il wellness a casa propria, un piumino primaverile donna marca Moncler, una minicrociera per due persone, oggetti di design e molto altro. L’estrazione avverrà il 21 dicembre 2020 in diretta sulla pagina Facebook dell'associazione.

Anche quest’anno tante le aziende che sostengono il Natale Solidale di LILT con i loro prodotti. Si ringraziano: Ariete, Berlucchi, Breil, Costa Crociere, Creazioni Solaria, Fiocco di Cashmere, Jordan Cozzi, Guidalberto, Il Chiostro di Andrea, Moncler, Orchidea Viaggi, Polaroid, Polti, Slide, Technogym, Trenitalia, Villa Crespi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento