Eventi Isola

Malafede trio in concerto giovedì 9 settembre al blue note Milano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Giovedì 9 settembre Federico Malaman e il Malafede Trio tornano ad incantare il pubblico di Milano con un nuovo ed imperdibile concerto presso il Blue Note Milano, per un inizio settembre all’insegna della buona musica. Il Malafede Trio è uno dei più interessanti e creativi progetti attualmente in circolazione. Nato nel 2015, prende forma da un’idea del bassista Federico Malaman, ormai punto di riferimento internazionale per il suo strumento, e si completa con due nomi di rilievo del panorama italiano, Riccardo Bertuzzi alla chitarra e Ricky Quagliato alla batteria. Il linguaggio del Trio si colloca nell’ambito della fusion, ma valica di molto i confini di quest’etichetta, poiché le sonorità proposte spaziano dal Jazz al Prog, fino a contaminazioni Avant, in cui l’elemento virtuosistico che caratterizza i tre musicisti non va mai a discapito della musicalità e dell’equilibrio delle composizioni. Nel 2016 pubblicano ‘Touché’, album di composizioni originali che ha catturato la natura multiforme del Trio, arricchito da ospiti di prestigio quali il sassofonista statunitense Donald Hayes (Stevie Wonder, Chaka Khan), Serena Brancale (nome di spicco dell’attuale scena Nu Soul), il funambolico sassofonista Roberto Manzin e il tastierista Francesco Signorini, che ha contribuito al disco con una composizione originale, ‘Flush’. Bassista, contrabbassista e arrangiatore, Federico Malaman si è diplomato in contrabbasso nel 2000 presso il Conservatorio di Musica E. Dall’Abaco di Verona.
Giovanissimo, ha iniziato a lavorare come bassista e arrangiatore in importanti programmi televisivi italiani RAI con la Big Band di Paolo Belli: “Ballando con le stelle”, “Telethon”, ” Torno Sabato”. Successivamente, ha accompagnato in tour artisti italiani acclamati come Mario Biondi, Elio e le Storie Tese, Antonella Ruggiero, Paolo Belli.
Forte di una straordinaria versatilità, Federico è riuscito ad affermarsi come session man apprezzato e richiesto. Allo stesso tempo, ha guadagnato autorevolezza come virtuoso di riferimento del basso elettrico nella più attuale scena jazz- fusion-progressive internazionale. Musicista creativo e instancabile, Federico continua a essere diviso tra dischi e studio di registrazione, Festival e rassegne e internazionali, programmi TV e fiere internazionali di musica. Assolutamente di rilievo la popolarità di Federico sul Web: grazie al suo stupefacente virtuosismo, unito ad un’innata simpatia e capacità comunicativa, è diventato una vera star, imponendosi come didatta di spicco e musicista tra i più seguiti. Nel suo viaggio musicale Federico ha avuto l’onore di suonare, tra i tanti, con George Benson, Solomon Burke, Wilson Pickett, Al Jarreau, Kid Creole, Zucchero, Lucio Dalla, Ron, Renato Zero, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Giorgia, Gianna Nannini, Fabio Concato, Marcus Miller, Virgil Donati, Victor Wooten, Billy F. Gibbons (ZZ Top), Jean-Paul “Bluey” Maunick (Incognito), Stefano Bollani, Paolo Fresu, Stef Burns, Andrea Braido, Ada Rovatti. BIGLIETTI DEL CONCERTO DISPONIBILI SUL SITO DEL BLUE NOTE MILANO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malafede trio in concerto giovedì 9 settembre al blue note Milano

MilanoToday è in caricamento