Mele contro la fame: l'iniziativa per sabato 3 ottobre

Le mele, offerte dal consorzio dell'Alto Adige, saranno cedute dai Lions in cambio di offerta libera. Queste iniziative benefiche presto saranno fortemente limitate a causa di una legge regionale già approvata

Solidarietà da parte del Lions

Mele per combattere la fame. Saranno vendute dai Lions e dai giovani Leo, in cambio di una offerta libera, sabato 3 ottobre a partire dalle dieci di mattina (fino ad esaurimento dei frutti) in quattro punti di Milano: piazza Sant'Eustorgio, via Buonarroti angolo via Marghera, piazza San Carlo e via Dante angolo via Rovello.

Il ricaavato è destinato alle associazioni Opera Cardinal Ferrari e Il Pane Quotidiano per i bisognosi da loro assistiti. Le mele, di varietà Golden Delicius, sono offerte dal Consorzio Vog dell'Alto Adige. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei quattro punti saranno allestiti i gazebo, dentro cui i bambini potranno giocare e farsi scattare fotografie con un pupazzo animato. In piazza San Carlo è previsto un flash-mob di tango ma anche la presenza del campione di motociclismo Giacomo Lucchetti. E' il terzo anno consecutivo per l'iniziativa che, nel 2014, consentì di raccogliere oltre 20 mila euro. Le mele eventualmente avanzate verranno usate per cucinare torte e preparare marmellate per la mensa del Pane Quotidiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento