"I mercoledì della salute": a Bollate dal 25 febbraio

Centro medico "Corte della Salute" di Bollate

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Ritornano a Bollate i "mercoledì della salute". Mercoledì 25 febbraio il primo incontro sarà condotto dal dott. Umberto Raggi, e affronterà il tema del diabete. Dopo gli ottimi risultati di presenza e partecipazione da parte dei cittadini, tornano nella biblioteca bollatese una serie di incontri aperti alla cittadinanza. L'iniziativa, organizzata dalle farmacie comunali bollatesi e in collaborazione con il centro medico "Corte della salute" , si propone di sensibilizzare le persone ad una maggiore attenzione e salvaguardia della propria salute attraverso la conoscenza corretta della prevenzione e cura delle malattie.

"Il numero di persone con diabete mellito è in aumento in tutto il mondo ed in particolar modo nei paesi cosiddetti ricchi od in quelli che lo stanno per diventare come ad esempio Cina ed India. Il benessere economico si traduce in una maggiore abbondanza di cibo a disposizione ed a una significativa diminuzione della attività fisica. Ciò conduce all'obesità uno dei principali fattori predisponenti del diabete . In Italia su una popolazione di 60 milioni di abitanti ben 3.750.000 sono affetti da diabete di cui 3.600.000 dal tipo due delle persone adulte e 150.000 dal tipo 1 che colpisce prevalentemente i giovani. Un numero quasi uguale di persone ha il diabete , ma non sa di averlo. In questo campo è fondamentale dare informazioni corrette, perchè informare vuol dire anche prevenire", spiega il Dott. Umberto Raggi, già Primario al Centro Auxologico, Consulente Scientifico all'Humanitas, presente anche sul territorio di Bollate presso il Centro Medico Corte della Salute.

Le persone interessate possono partecipare agli incontri nella sala conferenze della biblioteca di Bollate dalle 10 alle 11.

Torna su
MilanoToday è in caricamento