menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il logo del locale

Il logo del locale

Apre una nuova "michetteria" in zona Missori

Oltre alla michetta salata o dolce, i piatti della cucina tipica milanese, la pasticceria, i cocktail e le bibite "futuriste"

Nuova apertura per la Michetteria milanese, il bistrot nato dall’idea di Federico Gordini e Matteo Ungaro, che hanno fatto dello storico panino michetta il protagonista delle pause pranzo e degli aperitivi “chic”: è stato inaugurato il secondo punto vendita in centro, zona Missori (via Baracchini angolo via Paolo da Cannobio), allargando le proposte gastronomiche: oltre alla michetta salata o dolce, i piatti della cucina tipica milanese, la pasticceria, i cocktail e le bibite “futuriste”.

Lo riporta Milanoweekend

Fin dalla prima colazione, sarà possibile gustare il tipico panettone, le venezianine, le chiacchiere, charlotte di mele e la Milanesina, brioche con glassa di mandorle.

All’ora di pranzo il momento dei primi e dei secondi, tutti meneghini: cotoletta alla milanese, mondeghili, involtini, vitello tonnato, pasticcio di tonno, polpettone con spinaci, risotto al salto, gnocchetti di asparagi, minestrone freddo alla Milanese – per la versione estiva del menù. Il menu è stato progettato con la consulenza di Fabiano Guatteri, giornalista e scrittore enogastronomo, e prevede novità anche per il momento dell’Happy Hour.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento