Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Il 5 giugno torna a Milano il festival del linguaggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

 Non c'è due senza tre: venerdì 5 giugno, nel contesto di ExpoTraining a Fiera Milano City, va in scena per il terzo anno consecutivo l'evento gratuito per imparare a parlare in pubblico organizzato da Patrick Facciolo, speaker di Radio Italia solomusicaitaliana e ideatore di Parlarealmicrofono.it.

L'appuntamento con il Festival del Linguaggio si annuncia ancora una volta ricco di contenuti e caratterizzato da una veste completamente rinnovata: un'unica giornata, 5 workshop gratuiti a ingresso libero e la possibilità dirichiedere un attestato di partecipazione seguendo due o più eventi.

L'esordio della kermesse vedrà il grande ritorno di uno dei temi portanti delle scorse edizioni, quello del personal storytelling, con un evento che analizzerà quanto l'arte di raccontare storie sia applicabile ai contesti di public speaking.

La collaborazione con FonARCom (già partner della seconda edizione del Festival) si rafforza ulteriormente quest'anno, e trova ampio spazio in una lezione aperta di public speaking interamente dedicata alla gestione delle obiezioni. Mario Moioli, Coordinatore Nazionale Promozione e Sviluppo di FonARCom, Germano Lanzoni e Patrick Facciolo saranno protagonisti di un evento in cui verranno affrontati i tipi più comuni di obiezione e le tecniche per "disinnescarne" l'impatto sul pubblico.

Il Festival ospiterà inoltre workshop dedicati all'importanza delle parole nelle tecniche di vendita e al tema del plain language nella comunicazione aziendale.

Sarà infine Mauro Cuomo, collaboratore storico di Steve Jobs a Cupertino negli anni '80, a chiudere la terza edizione del Festival del Linguaggio.

Cuomo, Executive Coach and Trainer con oltre 30 anni di esperienza internazionale di management e leadership in contesti fortemente innovativi, è stato International Product Manager del Macintosh negli Stati Uniti, e nel 1985 ha accompagnato Jobs in un lungo viaggio in Europa: proprio quest'ultima esperienza sarà al centro del suo intervento al Festival.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 5 giugno torna a Milano il festival del linguaggio

MilanoToday è in caricamento