Banca Generali inaugura la mostra gratuita “Meraviglie nascoste” a CityLife

Lunedì 7 ottobre viene presentata l’iniziativa “Meraviglie nascoste”, l’esposizione fotografica patrocinata dal FAI con 20 scatti di palazzi storici, ville e chiese tra i più belli di tutta la Penisola

Banca Generali apre le porte della Torre Hadid – l’avveniristico grattacielo di Milano CityLife, sede del Gruppo Generali - per una mostra che celebra la bellezza del patrimonio artistico e culturale italiano. Lunedì 7 ottobre viene presentata l’iniziativa “Meraviglie nascoste”, l’esposizione fotografica patrocinata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano con 20 scatti che raffigurano alcuni dei palazzi storici, ville e chiese tra i più belli di tutta la Penisola.

Curatore della mostra e autore degli scatti è Stefano Guindani, fotografo di fama internazionale che spazia dal mondo della moda ai reportage sulle grandi tematiche sociali.

Il luoghi straordinari in mostra

“Sono felice di presentare i miei scatti in una mostra che porta la bellezza dell’architettura italiana all’interno di uno dei simboli dell’Italia che guarda al futuro come questo straordinario grattacielo” – sostiene Stefano Guindani – “Questo progetto mi ha dato la possibilità di vedere da vicino alcuni palazzi e luoghi straordinari con cui non ero ancora venuto a contatto, e da qui la volontà di raccontare con l’occhio della macchina fotografica queste “meraviglie nascoste”. Mi auguro che questa mostra possa contribuire a sensibilizzare il grande pubblico sull’importanza della salvaguardia del nostro patrimonio culturale; e a questo riguardo un grande ringraziamento va al FAI che da tanti anni si impegna in questa direzione”.

La collaborazione tra Stefano Guindani e Banca Generali è iniziata in occasione delle Giornate FAI di Primavera 2019. Attraverso la fotografia, considerata uno strumento in grado di fornire una chiave di lettura diversa e originale, Guindani ha immortalato palazzi, ville, chiese, musei e siti archeologici del FAI, valorizzando l’attività di custode dedito e appassionato della Fondazione. Gli scatti diventano ora oggetto dell’esposizione con l’obiettivo di mostrare come l’Italia sia un Paese meraviglioso, ricco di bellezze più o meno nascoste invidiate in tutto il mondo.

Un omaggio alle meraviglie del FAI

“Siamo felici di aprire le porte della Torre Hadid ad una mostra che celebra alcune delle meraviglie del FAI attraverso un occhio sensibile alla bellezza ed attento ai dettagli come quello di Stefano Guindani” - dichiara Gian Maria Mossa, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Generali, che aggiunge - “Da sei anni abbiamo avuto la fortuna di essere al fianco del FAI per vivere assieme le giornate di primavera e con questa mostra speriamo di continuare a ispirare la curiosità e l’attenzione allo straordinario lavoro del Fondo Ambiente Italiano e ai meravigliosi siti che custodisce e ospita”.

“Meraviglie nascoste” sarà inaugurata alla stampa lunedì 7 ottobre alle ore 11 alla presenza di Stefano Guindani, del Vice Direttore di Banca Generali, Andrea Ragaini, e del Direttore Generale del FAI – Fondo Ambiente Italiano, Angelo Maramai. Da martedì 8 ottobre, la mostra aprirà al pubblico e sarà visitabile gratuitamente fino al prossimo 15 novembre 2019.

Il progetto sarà oggetto di una campagna di comunicazione che vedrà il coinvolgimento degli spazi espositivi della fermata Tre Torri della MM5 da martedì 1 ottobre a venerdì 15 novembre 2019.

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 21 e il sabato dalle ore 8 alle 14.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento