Mostra di Natalia Tyurkina (pittura olio su tela)

mostra di Natalia Tyurkina (pittura olio su tela)
con partecipazione di Vladimir Grigirievich Tyurkina e Natalia Daniukova
a cura di Caterina Moretti
19 febbraio 2021 - 5 marzo 2021
INAUGURAZIONE venerdi 19 febbraio 2021 alle ore 17:30
orari: lunedi-venerdi 16:00 - 19:00
ingresso LIBERO

Natalia Tyurkina
La biografia. Nata a Mosca, ha studiato all’Accademia di Arti di Mosca,
facoltà di scenografia. (1999-2005)
Ha conseguito il Master in Design degli Interni presso NABA (Milano, 2008).
Ha quindi partecipato a progetti di interior design a Mosca, a Milano (tra cui Hotel Boscolo Milano e Roma, Arengario, Expo 2015), a Montecarlo, a Forte dei Marmi.
Come artista ha all’attivo varie esperienze, tra cui vanno segnalati: un workshop alla Biennale di Venezia 2009, una mostra collettiva di arte per i libri alla Triennale di Milano 2009, numerose esposizioni personali a Mosca e Milano.
I suoi lavori sono oggi in diverse collezione private.

Vladimir Grigorievich Tyurkin
La poetica del paesaggio
Pittore, diplomato all’Accademia di Arte Tessile di Mosca, specializzato in arazzi. Da sempre appassionato alla pittura, vive molte volte durante l’infanzia l’occasione di guardare pittori all’opera. Riceve la sua prima scatola di colori da un pittore russo e comincia emulando lo stile dei quadri famosi. Infine approda all’arte paesaggistica. Dipinge infatti paesaggi ed elementi naturali della sua terra, dal borgo rurale e pittorico in cui vive fino al fiume Petricka, che scorre lungo e calmo attraverso i boschi e le foreste russe. Nel 2019 festeggia i 50 anni dello studio dove lavora e insegna ai bambini gli elementi artistici. La sua arte è poetica, trascrive gli elementi naturali attraverso la bellezza della natura e una cifra espressiva che sa unire realismo e romanticismo.
All’interno di questa mostra si trovano alcune delle sue opere che ci immergono nella natura incontaminata, con colori tenui e morbidi. I suoi quadri sono stati creati all’interno di particolari momenti didattici: lui e i bambini uscivano all’esterno e osservando la natura componevano i loro quadri, frutto quindi di vere e proprie lezioni artistiche e studio degli elementi naturali attraverso l’esperienza sul campo. Ogni quadro esposto è la testimonianza di un passaggio di consegne fra un’artista e dei bambini, esattamente come lui lo aveva ricevuto settanta anni prima.


Natalia Daniukova
e' laureata in Pittura Teatrale e decorativa all'Universita' Accademica Artistica di Surikov di Mosca ed The Russian Academy of Arts (RAA). Tesi di laurea in scenografia: balletto "Petrushka" di Stravinsky; opera di Giuseppe Verdi "Rigoletto". Dal 2003 esercita l'attivita' d'insegnante di pittura. Dal 2012 e' socio dell'Unione dei pittori di Mosca.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Anche a Milano arrivano gli straordinari concerti di musica classica al lume di candela

    • dal 15 febbraio al 2 marzo 2021
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento