Eventi Garibaldi

Mostra Domenico D'oora - Stone painting

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Domenico D’Oora, uno dei più interessanti artisti italiani della sua generazione, la cui pittura si sviluppa in un ambito di aniconicità e monocromia, presenta in questa terza esposizione personale alla Galleria Il Milione una scelta delle sue recenti pitture realizzate su ardesia. La mostra, a cura di Federico Sardella e realizzata in collaborazione con l’artista, successivamente sarà allestita anche a Zurigo negli spazi della Lazertis Galerie. In questa mostra intitolata Stone Painting, D’Oora espone una serie di circa venti recentissimi lavori, rigorosamente monocromi e tutti di ridotte dimensioni, tutti realizzati su pietra. Dopo aver dipinto su tela e su mdf, l’impiego dell’ardesia come supporto segna una svolta decisiva nel suo percorso e ad eccezione di un grande dipinto bifronte che sarà installato nello spazio della Galleria per essere visibile a 360°, tutti i lavori in mostra apparterranno a questa inedita serie. La concretezza di queste opere e la presenza sono il risultato di un perfetto equilibrio tra pittura stesa in materiche modulazioni e in armonico contrasto con la levigata consistenza dello spessore del supporto, il cui volume definisce la superficie dell’opera, spazio ove il lento mutare della luce e le vibrazioni delle scansioni lineari suggeriscono lo scorrere del tempo. Come scrive Federico Sardella, “le superfici dipinte di D’Oora, per il quale “la pittura è conoscenza, svelamento, così come testimonianza, confessione, acclamata verità e rivelazione” , con la loro scansione materica in divenire, suggeriscono una temporalità problematica, fuori dal tempo, anacronistica.” La mostra è accompagnata da un catalogo con testo di Federico Sardella e la riproduzione di tutte le opere esposte. Domenico D'Oora è nato a Londra nel 1953 e vive e lavora a Castelveccaa, sulle rive del Lago Maggiore. Studia Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano, dove si diploma nel 1976, oltre a seguire, sempre in quegli anni, le lezioni di “Filosofia Teoretica” all’Università Statale, sempre a Milano. La sua attività espositiva è particolarmente intensa e a partire dagli anni novanta espone in importanti gallerie in Italia, Germania e Svizzera. Tra le mostre significative più recenti sono da ricordare le personali alla Galerie Appel di Francoforte (2017) e alla Galleria Santo Ficara di Firenze (2016), oltre le partecipazioni nel 2018 alle rassegne BAG7 all’Università Bocconi di Milano e Pittura Analitica origini e continuità, Villa Contarini, Piazzola sul Brenta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra Domenico D'oora - Stone painting

MilanoToday è in caricamento