Il Covid non ferma l’interesse per la mostra “Frida Kahlo - il caos dentro”

Continua il successo della mostra “Frida Kahlo, il caos dentro” che in questo momento risulta l’evento espositivo di punta a Milano ed in assoluto la mostra più visitata in Italia. Prodotta da Navigare srl ed inaugurata il 10 di ottobre presso la Fabbrica del Vapore del capoluogo Lombardo l’evento continua ad attrarre un pubblico numeroso con una forte percentuale di donne che amano Frida Kahlo.

Nonostante il particolare periodo di restrizioni per via della pandemia, la mostra di Frida affascina migliaia di visitatori che giornalmente affollano la Fabbrica del Vapore.

"Il caos dentro": la vita, l'arte e il tormento di Frida Kahlo in mostra alla Fabbrica del Vapore di Milano

Visitabile senza obbligo alcuno di prenotazione, le visite alla mostra avvengono ordinatamente, mantenendo gli opportuni distanziamenti. L’ingresso avviene esclusivamente con le mascherine e solo dopo aver seguito tutti i protocolli previsti per evitare il diffondersi del contagio attraverso anche la tracciabilità.

Una mostra che permette di immergersi nell’universo creativo della più grande icona dell’arte messicana.

La mostra rimane aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 09,30 alle ore 19,00 mentre il sabato e la domenica dalle ore 09,30 alle 21,00 ultimo ingresso trenta minuti prima dell’orario di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento