La giungla arriva in città: una nuova mostra

La giungla arriva in città, con la mostra di Bhajju Shyam "La giungla in città", grazie a Galleria ArteUtopia e Après-coup Arte Contemporanea. "Quando il tuo sguardo incontra una bella immagine è segno che quel giorno la fortuna ti sorride", dichiara Luigi Pedrazzi, direttore di ArteUtopia. In questi giorni difficili, dove molte delle nostre certezze si sono rivelate illusioni, dove abbiamo scoperto la fragilità delle nostre città e dove abbiamo ritrovato la consapevolezza dei nostri limiti, l’arte di Bhajju Shyam è un messaggio di speranza e di gioia, dove la natura e l’uomo si mescolano nei colori e nei simboli della vita in comunione con il mondo che ci ospita con la magica semplicità di una fiaba.

“Abbiamo atteso ancora qualche giorno per essere pronti ad accogliere i nostri clienti, i nostri amici, nel modo più sicuro possibile -dichiara David Ponzecchi, direttore di Après-coup - e questo sarà garantito anche grazie alle poche, semplici regole che chiederemo di rispettare. Non potremo ancora stringerci nei forti abbracci che vorremmo condividere tutti ma questo non ci impedirà di tornare a passare ore piacevoli in compagnia”.

La mostra

Il lungo viaggio di queste opere comincia quando Bhajju Shyam lascia il suo villaggio Patanghar e la sua gente, i Gond, per trasferirsi in cerca di fortuna in una grande città, Bhopal, dove trova lavoro come apprendista nella bottega di un pittore gond.

I gond hanno una tradizione visiva molto singolare, che svolge un ruolo di primo piano nella vita delle comunità. Le capanne in cui vivono sono letteralmente coperte di immagini che raffigurano i soggetti più disparati, dai miti della creazione al pantheon tribale e poi animali, alberi, diagrammi simbolici e scene di vita quotidiana.

Il suo talento non passa inosservato e viene ingaggiato come illustratore da Tara Book, una delle più importanti case editrici indiane, per trasferirsi poi a Londra, dove lavora per editori e gallerie. Viene invitato a Parigi, per una collettiva organizzata dal Musee des Arts Decoratifs e da allora i suoi lavori sono stati esposti in Inghilterra, Germania, Olanda e Russia. "L’arte esposta nelle sale non ha nulla a che vedere col realismo o con la resa prospettica o tridimensionale - spiega Luigi Pedrazzi - Esprime significati e trae la sua energia da linee fluttuanti, da intricati motivi geometrici e dai simboli che collegano gli esseri umani alla fabbrica del cosmo. Per i gond l’arte è una forma di preghiera. Il valore attribuito alla pittura è dunque altissimo, oltre il senso commerciale".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "L'esercito di Terracotta e il primo imperatore della Cina": la mostra all Fabbrica del Vapore

    • dal 23 settembre al 18 ottobre 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Chagall, Gauguin e Matisse: la nuova mostra al Museo Diocesano

    • dal 21 febbraio al 4 ottobre 2020
    • Museo Diocesano

I più visti

  • "L'esercito di Terracotta e il primo imperatore della Cina": la mostra all Fabbrica del Vapore

    • dal 23 settembre al 18 ottobre 2020
    • Fabbrica del Vapore
  • Milano, nell'ex area del Mercato Metropolitano arriva il Wunder Temporary Market

    • Gratis
    • dal 15 luglio al 17 ottobre 2020
    • Ex Scalo Porta Genova
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Mare Culturale Urbano, il nuovo programma di eventi e concerti dopo il lockdown

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 4 ottobre 2020
    • Mare Culturale Urbano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento