Martedì, 16 Luglio 2024
L'evento

Meteoriti in mostra al Planetario: il più antico ha 7 miliardi di anni

Saranno esposti a rotazione i frammenti della collezione del Museo di Storia Naturale, ritenuta tra le più ricche al mondo

Al Planetario di Milano saranno in mostra, dal 27 giugno, 240 frammenti di meteoriti, a rotazione, provenienti dalla collezione del Museo di Storia Naturale, considerata tra le più ricche al mondo. Il peso complessivo degli oggetti che verranno esposti è di circa 120 chili. Il più antico frammento, Murchison, soprannominato Kalimero, ha oltre 7 miliardi di anni, pesa 81 grammi ed è caduto in Australia nel 1969.

La mostra al Planetario è curata dall'associazione Lofficina, che lo gestisce, con il contributo di Fondazione Cariplo. Si tratta di un progetto di lungo periodo con il Comune di Milano per valorizzare i meteoriti posseduti dal Museo di Storia Naturale. Oltre a Murchison, tra gli altri meteoriti ci sarà Alfianello, il più grande caduto in Italia, in provincia di Brescia. L'esposizione si terrà nell'atrio del Planetario: il 27 giugno si comincia con i primi sei frammenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteoriti in mostra al Planetario: il più antico ha 7 miliardi di anni
MilanoToday è in caricamento