rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Mostre Porta Vittoria

Bert Stern - L’uomo che fotografò Marilyn

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Bert Stern - L'uomo che fotografò Marilyn

in anteprima

a Roma, Milano, Torino e Bologna

con Unipol Biografilm Collection

10 DICEMBRE - Milano

SALA BIO - Cinema Colosseo - ore 21.00

Viale Monte Nero, 84

Il 10 dicembre arriva in anteprima a Roma, Milano, Torino e Bologna il film sul grande fotografo Bert Stern.

Martedi 10 dicembre il Gruppo Unipol e Unipol Biografilm Collection portano nei cinema di Roma, Milano, Bologna e Torino Bert Stern - l'uomo che fotografò Marilyn, il documentario che narra la vita di uno dei più grandi fotografi di moda e pubblicità della storia.

Bert Stern ha impersonato la figura mitica del fotografo pubblicitario degli anni '60 ed è riconosciuto universalmente come uno dei primi mad men, ma il suo nome è entrato nella storia anche per i suoi celebri ritratti di star, da Gary Cooper, Louis Armstrong, Audrey Hepburn, Elizabeth Taylor fino ad una giovanissima Drew Barrymore.

Marilyn Monroe fu il soggetto degli scatti più famosi di Stern, quelli appartenenti al celebre "last sitting", l'ultimo shooting della diva, 2500 scatti splendidi, sensuali e malinconici eseguiti nell'agosto del 1962 per Vogue America sei settimane prima della sua tragica fine.

Il film, presentato l'ottava edizione di Biografilm Festival alla presenza dello stesso Stern e della regista Shanna Laumeister.

Modalità di accesso
maggiori informazioni sulle riduzioni per la community di I Wonder sono reperibili sul sito www.biografilm.it

Bert Stern, l'uomo che fotografò Marliyn

USA/2011/87'

di Shannah Laumeister

Il documentario descrive l'incredibile carriera del fotografo, star e icona culturale degli anni '60 di Bert Stern, un grande artista che con i suoi scatti ha stuzzicato le fantasie maschili immortalando Marylin Monroe, Lolita e tante altre dive del cinema.

Il suo nome è inoltre associato ad alcune delle più importanti campagne dell'advertising degli anni sessanta, lavori che hanno contributo a creare nel mondo il mito dei Mad Men. Bert Stern, l'uomo che fotografò Marliyn è Il ritratto di un uomo che con la sua arte, ha saputo in tanti anni re-inventarsi, sfidarsi, vincere e perdere, senza rimanere un'icona da pagina patinata di Vogue.

Unipol Biografilm Collection e I Wonder Pictures

Unipol Biografilm Collection è l'innovativo sistema di distribuzione cinematografica sviluppato da Biografilm Festival che ha deciso, grazie al fondamentale contributo di Unipol, di portare nelle sale italiane un'accurata selezione di documentari incisivi ed efficaci nel delineare nuovi modi di analizzare, comprendere e affrontare le complesse dinamiche del mondo contemporaneo.

I Wonder Pictures, nata nel 2013, è la nuova e innovativa distribuzione indipendente del Biografilm Festival dedicata al cinema documentario di qualità. Forte della stretta collaborazione con l'ormai ampia e consolidata realtà cinematografica di Biografi m Festival, ha nel suo listino il meglio del documentario di qualità. I Wonder Pictures offre un punto di vista privilegiato sulla cultura e l'attualità, garantendo al pubblico e all'esercizio continuità di prodotto e un'accurata selezione di titoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bert Stern - L’uomo che fotografò Marilyn

MilanoToday è in caricamento