Inaugurazione Carrè d'Artistes: la nuova galleria d'arte contemporanea di Milano

Carré d’Artistes, un progetto innovativo che rende l’arte contemporanea accessibile e fruibile a tutti, dopo Parigi, New York, Barcellona e Berlino apre la sua prima galleria in Italia, a Milano, offrendo opere di artisti internazionali ad un prezzo altamente competitivo.

L’inaugurazione è prevista per giovedì 25 settembre alle 18.30 o in via Cuneo 5 (c.so Vercelli ang. via Marghera).

Fin dall’apertura della prima Galleria nel 2001 ad Aix-en-Provence in Francia, Carré d’Artistes segue lo stesso obiettivo: democratizzare l’arte contemporanea, cambiando le regole tradizionali del mercato dell’arte. Carré d’Artistes espone esclusivamente opere uniche e originali, accompagnate da un certificato di autenticità e da una biografia dell’artista.

I formati delle opere sono unicamente quadrati, uguali per tutti gli artisti, e infatti ad ogni formato corrisponde un solo prezzo (anch’esso uguale per tutti gli artisti indipendentemente dalla loro notorietà). Per esempio, il formato 13x13cm ha un prezzo fisso di 75 euro, il 19x19cm sale a 120 euro, mentre il 36x36cm ha un costo di 360 euro.

Oltre 500 artisti internazionali hanno l’opportunità di esporre nel cuore di grandi città, in Europa e nel resto del mondo, per far conoscere la propria arte ad un ampio pubblico. Gli artisti, selezionati da una commissione artistica francese, sono tutti professionisti di talento che realizzano opere di rilievo.

La nuova galleria di Milano espone in modo permanente 18 artisti contemporanei internazionali, per un totale di circa 800 opere che coprono un’ampia gamma di stili: astratto, figurativo, paesaggistico, street art, e molto altro. È prevista una rotazione costante, con un nuovo artista ogni mese, per assicurare al visitatore un’ampia scelta e far sì che ogni visita sia una scoperta ed un’esperienza unica.

I 18 artisti inizialmente selezionati per l’apertura della galleria milanese sono gli italiani Carlo Trevisan, Natalia Caprili (Nai), Marco Baldini, i francesi David Jamin, Alain Héraud, Flow, Clade, Véronique Grivot, Marc Hanniet, Perrine Rabouin, Rose Dalban, Vèronique Fièvre, lo spagnolo Ruiz Poveda, il tunisino Roger Abate, l’iraniana Elham Etemadi, l’iracheno Shaiban, il danese Vike e la belga Eve.

La galleria vuole anche essere un luogo di condivisione, creazione e incontro. Verranno organizzati nell’arco dell’anno workshop e laboratori educativi per bambini, al fine di coinvolgere anche i più piccoli nella passione per l’arte. Inoltre, periodicamente saranno ospitati artisti selezionati che dipingeranno dal vivo e incontreranno i visitatori.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento