Inaugurazione di My Place,"laboratorio d'idee": il 15 aprile a Milano

In occasione del Fuorisalone, Fontanot inaugura il proprio spazio creativo nel cuore di Milano: My Place, luogo per eventi e condivisione professionale.

La cornice sarà l'evento annuale del Fuorisalone, durante la Design Week milanese: ecco il momento simbolico in cui Fontanot, eccellenza italiana nell'abito delle scale di design, inaugurerà il suo nuovo spazio a Milano.

My Place è il nome del nuovo "laboratorio d'idee" targato Fontanot, che aprirà le sue porte il prossimo 15 aprile, con un evento interattivo e sfaccettato per riassumerne la natura multiforme.

Non si tratta, infatti, né di uno showroom né di un flagship store: My Place mescola due realtà molto diverse, una che si occupa di cook-sharing, l'altra di Contract e progettazione. Un connubio originale, per un luogo di incontro in cui condividere progetti e creatività, una fucina di sinergie in ambito design e architettura.

Fontanot è l'innovativo designer e contractor italiano che porta l'eccellenza Made in Italy in tutto il mondo, dall'Europa fino agli Stati Uniti. E non solo in ambito privato ma, al contrario, il reparto Contract dell'azienda è in forte espansione, tanto che recentemente sono stati firmati progetti di portata internazionale. Basti pensare a Bosco Verticale, il grattacielo più bello del mondo, per il quale Fontanot ha fornito l'impattante scala della lobby d'ingresso, o la Torre Isozaki, l'edificio più alto d'Italia, che aprirà le sue porte in occasione di Expo2015.

"Siamo orgogliosi di questo nuovo spazio e impazienti di presentare ufficialmente My Place - commenta la Responsabile Comunicazione, Laura Fontanot - il nome non è stato scelto a caso: My Place in inglese significa "casa mia" in tono colloquiale. Questo spazio nasce proprio per essere una "casa" per chi ama il design, le idee, l'architettura e l'innovazione. Nasce per l'esigenza di uno spazio prettamente Fontanot e, come a casa, si discuteranno qui progetti importanti… magari facendo uno spuntino".

L'Esposizione Universale 2015 avrà come tematica fondamentale "Nutrire il pianeta, energia per la vita": in linea con questo argomento, Fontanot propone progetti e prodotti che uniscono estetica e funzionalità, sempre con un occhio di riguardo all'eco-sostenibilità. Ogni scala, infatti, è composta da elementi come legno, metallo e materie plastiche, che possono essere facilmente divisi e riciclati. Inoltre, il Dipartimento Ricerca & Sviluppo è sempre attivo per trovare nuove soluzioni e nuovi materiali: ad esempio, il tecnopolimero plastico con fibra di vetro di cui si compone la scala Techne nasce da una lunga sperimentazione in-house.

L'appuntamento è nella location My Place di Via Marco Polo, 9, a Milano, il 15 Aprile 2015 dalle 18:00: è aperto a tutti gli appassionati di design che vorranno partecipare, vi aspettiamo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corsi di country line dance a Milano

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 19 dicembre 2019
    • varie location
  • Una passeggiata tra le guglie del Duomo

    • solo oggi
    • 14 dicembre 2019
    • Duomo
  • Wildlife photographer of the year 54 a Milano

    • dal 4 ottobre al 22 dicembre 2019
    • Fondazione Luciana Matalon

I più visti

  • A Milano il Villaggio di Natale più grande d'Italia: un mega parco a tema di 30mila metri quadrati

    • dal 5 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Ippodromo di San Siro
  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
  • Milano come Las Vegas: incredibile show gratis giochi d'acqua e luce in Darsena

    • Gratis
    • dal 14 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Darsena
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento