Notte europea dei musei: le aperture straordinarie a Milano, con ingresso a un euro

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/05/2019 al 18/05/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    1 euro
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini
Pinacoteca di Brera (dal profilo Facebook del museo)

In occasione della Notte europea dei musei, la manifestazione che annualmente apre le porte delle strutture espositive di tutto il vecchio continente, sabato 18 maggio 2019 anche a Milano sono previste aperture straordinarie. Per l'occasione i biglietti di ingresso ai musei aderenti verranno venduti al prezzo simbolico di un euro. 

I musei aperti in notturna

Come per l'edizione 2018, anche quest'anno aderiscono alla Notte europea dei musei la Pinacoteca di Brera e le Gallerie d'Italia. A quest'ultima struttura espositiva, in particolare, sarà possibile accedere dalle 20-24, al costo simbolico di 1 euro, con anche la possibilità di visitare, a costo zero, il giardino segreto nel chiostro ottocentesco, un allestimento pensato per creare un'oasi di pace nel cuore di Milano.

La Pinacoteca di Brera

Il museo nazionale d'arte antica e moderna custodisce una collezione costituita quasi esclusivamente da opere pittoriche, con una specializzazione in dipinti della scuola veneta e lombarda. Nel 1776 fu Maria Teresa d'Austria a creare il nucleo originario della permanente, poi istituita ufficialmente nel 1809 come raccolta di opere che dovevano servire da esempio agli studenti dell'Accademia. In seguito, quando Milano divenne capitale del Regno Italico, Napoleone trasformò Brera in un museo dove esporre le tele provenienti da tutti i territori conquistati dalle truppe francesi. 

La Pinacoteca custodisce alcuni tra i più alti capolavori della storia dell'arte quali Cristo morto nel sepolcro e tre dolenti di Andrea Mantegna, Predica di San Marco in una piazza di Alessandria d'Egitto di Gentile e Giovanni Bellini, Sposalizio della Vergine di Raffaello Sanzio, Cena in Emmaus di Caravaggio, Il bacio di Francesco Hayez e Vergine con il bambino, angeli e Santi di Piero della Francesca.

Gallerie d'Italia

Le collezioni d'arte delle Gallerie d'Italia di Milano sono custodite all'interno di tre pregevoli edifici di piazza della Scala: Palazzo Brentani, Palazzo Anguissola Antona Traversi e l’ex Banca Commerciale Italiana. La sede museale, inaugurata il 3 novembre del 2011, include il patrimonio artistico e architettonico di Intesa Sanpaolo, oltre alle opere della Fondazione Cariplo della città. Oltre che a Milano le Gallerie d'Italia hanno sede anche a Napoli e Vicenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parte il Drive-in di Milano: come prenotarsi e quali film vedere

    • dal 24 giugno al 5 luglio 2020
    • Parco Nord
  • L’arte di raccontare storie senza tempo, la mostra sui film Disney arriva al Mudec

    • dal 19 marzo al 13 settembre 2020
    • Mudec
  • Cosa fare nel weekend a Milano: mostre e biglietti scontati fino al 40%

    • dal 1 al 30 luglio 2020
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 30 agosto 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento