Omaggio a Bruno Bettinelli al Museo del '900

Martedì 19 novembre alle ore 17.30 presso il Museo del Novecento si terrà il concerto Omaggio a Bertinelli con i giovani e giovanissimi vincitori del concorso a lui dedicato.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Il Museo del Novecento - sala Arte Povera - ospita martedì 19 novembre - ore 17,30 - Pomeriggio in Musica - Omaggio a Bruno Bettinelli (Milano 1913, ivi 2004), il concerto dei giovani e giovanissimi vincitori del secondo concorso pianistico internazionale "Bruno Bettinelli" 2013 Treviglio.

Sei dei giovani vincitori della seconda edizione del concorso pianistico intitolato al compositore lombardo Bruno Bettinelli, eseguiranno alcuni dei suoi brani più celebri in un concerto che si terrà martedì 19 novembre alle ore 17.30 nella sala Arte Povera del Museo del Novecento. Il concerto è a ingresso libero.

Oltre alle musiche di Bettinelli, verranno eseguiti brani di Debussy, Bach, Schumann, Mendelssohn-Bartholdy, Chopin.

********

Il pomeriggio pianistico, organizzato da NoMus - Associazione Novecento Musica insieme alla Associazione MALALA di Treviglio, è nato da un'idea di Maddalena Novati, presidente NoMus e Silvia Bianchera, vedova del Bettinelli.
Il Concorso Pianistico Internazionale Bruno Bettinelli, è curato da Silvia Bianchera insieme all'Associazione Culturale CLEMENTINA BORGHI di Treviglio, e si fregia di un Comitato d'Onore di cui fanno parte, fra gli altri: Marcello Abbado, Riccardo Muti, Magda Olivero, Aldo Ceccato, Mariella Devia,
Il premio è suddiviso in quattro categorie, per anno di nascita, due delle quali, inoltre, indirizzate agli studenti delle Medie Inferiori e Superiori a indirizzo musicale, scelta che nessuna associazione aveva mai realizzato prima
Nell'aprile 20 11, la prima edizione del concorso premiò, tra gli altri una ragazza croata, un giovane siciliano e una ragazzina romana, per citare i più geograficamente distanti..
Nel 2013, la seconda edizione del Concorso ha visto un rinnovato grande successo di partecipanti provenienti anche da molto lontano, valga fra tutti il premio a un giovane promettente rumeno (Alexandru Cadmiel Botac).
La Commissione giudicatrice del Concorso delle prime due edizione era composta da illustri pianisti e docenti, fra cui: M. Isabella De Carli, Franco Monego, Ariella Soffritti, M.Grazia Gazzola, Andrea Perugini

Torna su
MilanoToday è in caricamento