“A me me piace o’ jazz”, omaggio a Pino daniele: sabato 31 gennaio a Milano

ALESSANDRO FLORIO PRESENTA “A ME ME PIACE O’ JAZZ” (OMAGGIO A PINO DANIELE) ALESSANDRO FLORIO (G) ALEX SABINA (SAX) & RAFFAELE ROMANO (CB) FEAT VIRNA FALCONE (V) Sabato 31 gennaio 2015, ore 22.00 Cicco Simonetta Arci Milano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Sabato 31 gennaio 2015, ore 22.00, al Cicco Simonetta di Milano (Via Cicco Simonetta 16, P.ta Ticinese/Navigli), per la rassegna di musica Jazz, il chitarrista e compositore Alessandro Florio presenta "A Me Me Piace O' Jazz" (omaggio a Pino Daniele); per l'occasione, il giovane e talentuoso artista di Amalfi sarà affiancato da Alex Sabina (sax), Raffaele Romano (cb) e vedrà come 'special guest' Virna Falcone alla voce. Sempre nella stessa serata attesi moltissimi ospiti a sorpresa per rendere omaggio ad uno dei più grandi artisti della scena musicale italiana recentemente scomparso. Melodie mediterranee, funky, blues, soul, reggae…tanti i colori della musica di Pino Daniele, brani capolavoro che saranno riproposti in chiave Jazz in una serata che si preannuncia di grande atmosfera e carica di emozioni e suggestioni.

Dopo essersi diplomato diciannovenne alla "Civica Scuola di Jazz" di Milano dove ha studiato tra gli altri con Franco Cerri ed Enrico Intra, importanti musicisti della scena Jazz italiana, Alessandro Florio ha presto intrapreso l'attività concertistica in Italia esibendosi per un breve periodo col Guitar Ensemble di Franco Cerri e per quattro anni con l'Urban Jazz Trio, formazioni basate su repertori di brani originali. Trasferitosi in Olanda nel 2008 per studiare al Prins Claus Conservatorium (prestigioso conservatorio musicale jazz con corpo docente americano) dove ha ottenuto una laurea in chitarra, arrangiamento e composizione ha poi conseguito un Master in Jazz Performance studiando tra l'Olanda e New York sotto la guida di Freddie Bryant, Mark Whitfield, Paul Bollenback, Ed Cherry, Frank Wingold. Nello stesso periodo ha avuto occasione di collaborare ed esibirsi in Europa e negli USA con musicisti straordinari, tra questi Alex Sipiagin, Mark Gross, David Berkman, Gene Jackson, Don Braden, Pat Bianchi, Carmen Intorre, Bruce Williams, Jerry Weldon e molti altri. Si è esibito, sia in qualità di leader sia di sideman, in USA, Olanda, Germania, Austria, Lettonia, Estonia, Lituania, Romania, Svizzera. Attualmente Alessandro Florio ha all'attivo due formazioni, il trio completato dagli americani Pat Bianchi all'organo hammond e Carmen Intorre alla batteria, con cui ha recentemente inciso un cd a New York, che uscirà nei prossimi mesi; e il duo con il contrabbassista Mattia Magatelli con il quale ha inciso "Taneda", ispirato alla musica di Thelonious Monk, contiene 8 tracce tra standard e composizioni originali, di cui due a firma del chitarrista Alessandro Florio. "Taneda" è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali.

I prossimi appuntamenti della rassegna 'Giovedi in Jazz al Cicco Simonetta di Milano propongono in cartellone: 5 febbraio 2015 Daniele Tortora duo; 12 febbraio 2015 Alessandro Florio-Mino Lanzieri Guitar Duo; 19 febbraio 2015 Niccolò Cattaneo (hammond) & Niccolò Ricci (sax); 26 febbraio 2015 Simone Daclon (piano) & Niccolò Ricci (sax).

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento