Eventi Monforte

Opera San Francesco apre le porte per "condividere il futuro"

Ciclo di conferenze gratuite con scrittori e studiosi nel mese dedicato al Santo di Assisi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Opera San Francesco per i Poveri nel 2019 compie 60 anni e nel mese di ottobre, dedicato da anni a “celebrare” il Santo di Assisi, dà una nuova veste agli eventi di “Insieme a San Francesco oggi”. La proposta di quest’edizione si arricchisce soprattutto grazie a una serie di conferenze curata da Giulia Cogoli sul tema “Condividere il futuro” per riflettere insieme sui tempi moderni: si parte martedì 8 ottobre con Marco Aime, antropologo e scrittore che in “Donare per il futuro” rifletterà insieme al pubblico sul dono e ciò che rappresenta per la società odierna. Martedì 15 ottobre Laura Boella, docente di filosofia morale, in un incontro dal titolo “Empatia e rischi del futuro” ci parlerà dell’idea di futuro e delle paure che ne derivano. L’ultima conferenza è in programma martedì 22 ottobre e vedrà protagonista lo storico dell’arte Giovanni Agosti e il suo racconto su “I più antichi misteri del Sacro Monte di Varallo. Tra la Terra Santa e qui”. Tutti gli eventi si terranno alle 18 presso l’Auditorium Opera San Francesco (via Kramer 5, Milano). L’ingresso è libero su prenotazione fino a esaurimento posti. Per info telefonare alla segreteria eventi di Opera San Francesco allo 02 77122401 o registrarsi online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opera San Francesco apre le porte per "condividere il futuro"

MilanoToday è in caricamento