Eventi Duomo / Largo dei Bersaglieri

Orto iOn, nasce a Milano il primo orto "verticale" nel cuore della città

E' stato inaugurato oggi l'Orto iOn, uno spazio eco-friendly in cui da oggi fino al 30 luglio è possibile ammirare le tipiche piantine di verdura di stagione che vivranno e si svilupperanno verticalmente

l-orto-di-ion-per-milano-1_2Chi ha detto che la città è grigia? Da oggi fino a fine luglio portete ammirare nel cuore di Milano un orto. Avete letto bene, un Orto a tutti gli effetti nato dalla collaborazione fra il Comune di Milano, Peugeot e AEM. La struttura che racchiude l’Orto iOn è infatti composta di materiale vegetale in buona parte sempreverde, in grado di trattenere le polveri sottili presenti nell’atmosfera. L’habitat eco friendly sarà punto di incontro e conoscenza, con notizie e informazioni sul vivere nel rispetto dell’ambiente.

E' un contributo nella lotta alle polveri sottili, perché rappresenta un microclima in cui si respira aria pulita. La struttura, progettata dallo Studio De Ponte, è un composto di materiale vegetale in buona parte sempreverde, riesce a trattenere le polveri sottili presenti in atmosfera e fornisce un importante assorbimento di CO2 grazie alla fotosintesi clorofilliana. Insomma, fa respirare meglio. In più, si risparmia acqua, perché le pareti sono composte da un substrato in grado di assorbire fino a venti volte il suo peso.

L’orto di iOn per Milano è uno “speciale spazio urbano”, sintesi di più valori: un valore simbolico, a ribadire come la vettura ecologica di casa Peugeot  viva in armonia con la natura, grazie alle sue caratteristiche (zero emissioni, zero rumore), dimostrando la propria capacità di coniugare mobilità e sostenibilità nel pieno rispetto dell’ambiente;  un valore sociale, per condividere con i cittadini di Milano il rispetto della natura e l'idea di come natura e nuove tecnologie possano convivere. L’orto si pone come punto di incontro e conoscenza perché tutti possono osservare la nascita e la crescita delle diverse coltivazioni.

Lo sviluppo botanico dell'Orto sarà legato alla stagionalità della produzione. Così, inizialmente sono stati piantumati una serie di ortaggi e di piante aromatiche scelti tra diverse varietà, tra cui: zucchino, finocchio, porro, peperone corno giallo e rosso, tre varietà di pomodori (datterino, ciliegia e a grappolo), cavolfiore bianco, cavolo cappuccio bianco e rosso, bietola rossa, prezzemolo, basilico, sedano bianco, melanzana tonda e melanzana viola e una serie di insalate, come lattuga ghiaccio, insalata lollo rossa, cicoria indivia riccia, gentilina rossa e canasta bionda o rossa. Questi ortaggi svilupperanno florescenza e frutti in modo uniforme durante il periodo dell’allestimento, con il massimo momento di raccolta nel periodo metà giugno-fine luglio.

Durante l’estate, l’orto di iOn sarà trasferito nel Parco Indro Montanelli di via Palestro che sarà più frequentato durante i mesi caldi.

l-orto-di-ion-per-milano-1

l-orto-di-ion-per-milano-2_1

l-orto-di-ion-per-milano-7

l-orto-di-ion-per-milano-6

l-orto-di-ion-per-milano-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orto iOn, nasce a Milano il primo orto "verticale" nel cuore della città

MilanoToday è in caricamento