Pac Milano, tre serate in occasione della Milano Art Week

Mercoledì 9, venerdì 11 e sabato 12 settembre tre eventi chiudono la rassegna Performing Pac in occasione di Milano Art Week, con nuovi giorni e orari a partire dal 8 settembre.

Partendo da un omaggio a Laurie Anderson, che racconta la mostra dell’artista newyorkese al PAC nel 2003 mostrando per la prima volta il video della sua performance Duets on Ice, il percorso si espande attraverso i lavori video di 5 artisti che utilizzano suono e musica nella loro ricerca: Barbara and Ale, Jeremy Deller, Pamela Diamante, Invernomuto e João Onofre.

A partire dall'8 settembre, in occasione di Art Week, il PAC estende inoltre i giorni di apertura da martedì a domenica dalle 9:30 alle 19:30, giovedì fino alle 22:30 con ingresso su prenotazione.

Il programma

- Mercoledì 9 settembre ore 18, Il Segreto
La danzatrice e coreografa Annamaria Ajmone porta al PAC "Il Segreto", azione coreografica con tre macchine sonore rotanti, Rose Spinner, immaginate e realizzate con Francesco Cavaliere. L'azione è parte del progetto NO RAMA - ideato e creato con Marta Capaccioli, Francesco Cavaliere, Jules Goldsmith, Lucrezia Palandri, Giulia Pastore - che mette al centro il corpo come materia plasmabile e mutevole, capace di trasformare spazi in luoghi creando parallelismi e sovrapposizioni tempor

- Venerdì 11 settembre ore 21:30, Black Med
La performance di Invernomuto (Simone Bertuzzi e Simone Trabucchi) sperimenta l’interazione tra immagine in movimento e suono con il quarto capitolo di Black Med, un progetto avviato da Invernomuto per Manifesta 12 che fa seguito all’adattamento da parte della studiosa Alessandra Di Maio della teoria del Black Atlantic di Paul Gilroy applicata al Mediterraneo. Un DJ set supportato da proiezioni e testi intercetta le traiettorie tracciate dai suoni che attraversano il Mediterraneo, un tempo entità fluida che favoriva la formazione di reti di scambio e comunicazione, oggi scena di una crisi umanitaria e di un acceso dibattito geopolitico.

- Sabato 12 settembre ore 18, Making Room for sound
Andrea Lissoni, Senior Curator International Art (Film) presso la Tate Modern (2014-2020), recentemente nominato Direttore del Haus der Kunst di Monaco, sarà in dialogo con il duo Invernomuto e con Iolanda Ratti, conservatore del Museo del Novecento, per riflettere sullo spazio dedicato al suono nel museo d'arte contemporanea, a partire dalle strategie sperimentate a Tate Modern.

  • in streaming sul canale YouTube e Facebook del PAC.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Milano nelle fotografie di Carlo Mari

    • dal 1 ottobre 2020 al 1 ottobre 2021
    • Milano

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento