rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Eventi Sant'Ambrogio

“Perdifiato”, a Milano rivive a teatro il mito di alfonsina strada, la ciclista ribelle

Il nuovo lavoro dell’attore Michele Vargiu con la regia di Laura Garau per la prima volta a MIlano racconta la vita di Alfonsina Strada, l’unica donna nella storia a correre il giro d’Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Durante la tappa finale del giro d’Italia del 1924, una folla immensa applaudiva, al Velodromo Sempione di Milano, una ciclista veloce, folle e talentuosa: una vera e propria “Amazzone sui pedali”, unica donna nella storia ad aver corso il Giro, in un percorso di oltre tremila kilometri, sfidando maschilismi e pregiudizi e cambiando per sempre la storia dello sport e della società italiana. Quella donna era Alfonsina Morini Strada, ciclista sognatrice, femminista e determinata: una vera e propria icona nella lotta per l’uguaglianza e i diritti delle donne. Una storia straordinaria, che comincia nella piccola provincia italiana e cresce, estendendosi a tutto il Paese ed oltre. È proprio questa la vicenda che anima “Perdifiato - l’incredibile vita di Alfonsina Strada”, nuovo spettacolo di Michele Vargiu. Uno spettacolo che rappresenta il secondo capitolo della Trilogia dello Sport”, iniziata nel 2019 con il fortunatissimo spettacolo “Der Boxer” e che si concluderà nel 2022 con un nuovo capitolo. In una narrazione frizzante e serrata, Vargiu ci porterà a conoscere la vita e la carriera della giovane campionessa, catapultandoci nell’Italia di un secolo fa in un crescendo che regala risate ed emozioni, sapientemente dosate dalla regia di Laura Garau. Un appuntamento da non perdere, per tutti gli appassionati di sport e teatro, con uno spettacolo che dopo Milano partirà per una intensa tournéé nazionale. Lo spettacolo fa parte della rassegna “Prima della seconda estinzione di massa” curata dal Teatro Arsenale. Due le repliche previste: 3 e 4 Dicembre alle ore 21 nel suggestivo spazio del Teatro Arsenale, in via Cesare Correnti 11. Biglietti disponibili solo online all'indirizzo https://oooh.events/evento/perdifiato_prima-della-sesta-estinzione-di-massa-biglietti-2/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Perdifiato”, a Milano rivive a teatro il mito di alfonsina strada, la ciclista ribelle

MilanoToday è in caricamento