rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Eventi Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

E il Pirellone diventa un "set" pubblicitario e cinematografico ambito

La sede della Regione, al 31esimo piano, è il set della nuova campagna pubblicitaria di Peuterey, con gli scatti del fotografo svizzero Thorimbert. E non è la prima volta. Formigoni: "Valorizzato un luogo simbolo"

"Leggo i principali quotidiani italiani e noto come l'ambientazione di una promozione pubblicitaria di una casa di moda italiana sia il 31esimo piano di Palazzo Pirelli a Milano, sede di Regione Lombardia". Con queste parole postate su Facebook il presidente della Regione Roberto Formigoni commenta gli scatti della nuova collezione Peuterey Aiguille Noire per l'autunno-inverno 2010-11: l'ambientazione è il 31esimo piano della sede della Regione Lombardia a Milano.

PIRELLONE "SET" PUBBLICITARIO - Non è la prima volta che il Belvedere di Palazzo Pirelli viene scelto come location di meeting, film o pubblicità. L'ultima occasione, in ordine di tempo, è stato pochi mesi fa lo shooting della nuova pubblicità di Procter & Gamble, in onda in Europa e in Nord America a partire dall'autunno. "Quando arrivai nel 1995 - riflette Formigoni - quel piano era off-limits, oggi è conteso da registi e pubblicitari: abbiamo, dunque, valorizzato un luogo simbolo della Lombardia, promuovendo così nel mondo la sua immagine".

LA PUBBLICITA' PEUTEREY - È l'obiettivo del fotografo svizzero Toni Thorimbert ad aver immortalato, per il marchio Peuterey, le linee della nuova collezione uscita dagli stabilimenti di Altopascio (Lu) indossata da due modelli, il francese Hogo Sauzy e la russa Elena Mityukova. La collezione prende il nome dall'Aiguille Noire, una delle cime più alte delle Alpi, 3.772 metri di roccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E il Pirellone diventa un "set" pubblicitario e cinematografico ambito

MilanoToday è in caricamento