menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Povia: "I terremoti provocati dalla gente che si muove"

Un post Fb strampalato del cantautore milanese sta destando non pochi risolini e sfottò nella blogosfera

Un post "strampalato" del cantautore milanese Giuseppe Povia, sulla sua pagina di Facebook - spesso criticato per le sue posizioni omofobiche - sta creando non pochi "sfottò" e risolini nella blogosfera.

Secondo le sue tesi, infatti, una delle concause dei terremoti potrebbero essere "i sette miliardi di abitanti della Terra che si muovono". 

Scrive: "Non occorre essere scienziati per capire che in una situazione di forte instabilità puo' essere sufficiente un soffio d'aria nella stanza. Immaginarsi un'esplosione nucleare, benchè dall'altra parte del mondo".

"E quindi anche 7 miliardi di persone che si muovono, potrebbero contribuire con il loro movimento in un determinato punto della terra. Ricordando a tutti che nel post sia ieri che oggi, ho usato il condizionale non a caso. Non occorrono le prove per capire che se per 50 anni fai tremare la terra con esperimenti nucleari, può contribuire anche questo a stimolare i terremoti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento