Lunedì, 21 Giugno 2021
Eventi

Presentazione del libro "L'uomo col cappello. Storia inedita di un protagonista": a Milano il 7 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

L'uomo col cappello

Storia inedita di un protagonista

Di Maria Vittoria Gatti

Prefazione di Ettore Cau

Nomos edizioni

Un libro sorprendente, nato con il contributo di UniAbita

Nasce da una dedica, da un diario e da memorie di famiglia questo racconto che rivela, a distanza di un secolo, l'identità di un uomo, Giovanni Gatti, diventato inconsapevole protagonista di un'opera iconica,

il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo.

È lui l'uomo col cappello che ci guarda dritto negli occhi, al centro del dipinto, rivendicando con fermezza la propria emancipazione e quella di un'intera classe sociale. Un ex-garibaldino pronto in gioventù a morire per la causa repubblicana e in età adulta, divenuto farmacista, a prendersi cura delle vite e delle persone che abitano le campagne e il borgo di Volpedo. Qui nasce l'amicizia con il pittore Pellizza: un rapporto profondo, contraddistinto da una condivisione di ideali che lo indurrà a posare per un quadro destinato a lasciare un segno profondo nella Storia.

Così il Quarto Stato torna a parlarci attraverso le incredibili memorie di una vita rimasta nell'anonimato, oggi affidate alla sensibilità narrativa della pronipote di Giovanni, Maria Vittoria Gatti.

Il libro, progetto corale contraddistinto dalla partecipazione di diversi soggetti promotori, sarà presentato al pubblico Giovedì 7 maggio alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze del Museo del Novecento di Milano, dov'è custodito il Quarto Stato, che il Comune di Milano ha scelto come immagine simbolo per il mese di apertura di Expo 2015. La presentazione rientra nel palinsesto di eventi Expo in Città.

"Le radici di UniAbita, - afferma Gian Matteo Marangoni, presidente della Cooperativa che è sponsor unico del progetto editoriale - risalgono al 1903 e affondano nello stesso humus culturale, politico e sociale, condividendo idealmente quel 'comune sentire' che legava Giovanni Gatti, protagonista del libro, al pittore Pellizza. Un'opera, "Il Quarto Stato", in cui la Cooperativa si è spesso identificata nel suo lungo percorso di crescita e sviluppo, iniziato più di un secolo fa. Sostenere questo progetto editoriale e la sua pubblicazione nell'anno di Expo 2015, eccezionale occasione d'incontro e scambio tra Paesi e culture diverse, significa non solo rendere un piccolo omaggio ad un'opera iconica, divenuta patrimonio collettivo, ma anche alla nostra Storia e a tutti quegli uomini, dall'identità sconosciuta, che l'hanno fatta."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentazione del libro "L'uomo col cappello. Storia inedita di un protagonista": a Milano il 7 maggio

MilanoToday è in caricamento