Prorogata al 30 luglio la mostra Tower of Babel al Milan art & events center

Grazie ad uno straordinario successo di pubblico, la mostra TOWER OF BABEL proroga l'apertura fino a sabato 30 luglio 2016.

In esposizione al MAEC i lavori di Elena Lucia Rita Amatu, Michele Carminati, Adriana Cosareata, Hao Wang, Lei SiJia, PeiHan, Wang YuTian, Yan JiaNing, Yang ChunMeng, Zhang Ping, Zhou Huan.

Artista invitata, Lorenza Cavalli, che espone per la prima volta alla Galleria MA-EC.

In TOWER OF BABEL le opere degli artisti delineano percorsi diversi accomunati dalla forza creativa pur nella varietà dei mezzi espressivi, e si snodano come appunti visivi che strizzano l'occhio all'essenza del reale. L'intento è di risvegliare nel visitatore delle potenzialità emotive dormienti attraverso la fruizione di una poetica visiva contemporanea. Ne deriva un palcoscenico sorprendente di rinnovati affetti, uno scenario di notevole fermento creativo, scevro da facili retoriche, i cui protagonisti lasciano un segno di ricercatezza estetica incisiva in grado di consolidare inedite chiavi di lettura. Il registro lirico dell'evocazione si fonde con quello della rappresentazione artistica. Tenerezza e dolore, suggestione e sofferenza, angoscia e speranza si alternano in un delicato equilibrio nel percorso espositivo, ora in contrasto ora su linee parallele, evidenziando sempre la sensibilità individuale di ciascuno. L'espressione creativa accomuna i diversi linguaggi nella ricerca della Bellezza e della Verità, elementi fondanti di una Torre di Babele artisticamente idealizzata.

Elena Lucia Rita Amatu nasce a Milano nel 1982. Autodidatta, inizia da adolescente il suo percorso artistico che parte dal disegno per arrivare alla pittura ad olio. Sensibile alle problematiche del nostro tempo, con le sue opere esprime l'inquietudine per il presente ma anche la speranza in un futuro migliore, con l'Uomo in armonia e in equilibrio con la Natura.

Michele Carminati ha partecipato a numerose mostre collettive. Nel 2016 la sua prima personale a Milano. Avvocato ed artista, afferma che la professione legale gli consente di immergersi nella profondità della vita, nei gangli della società, nei labirinti dei codici, nei problemi della gente.

Adriana Cosareata, nata a Bucarest nel 1981, vive in Italia dal 2003. Fotografa fashion e ritrattista, inizia la carriera nel 2012, e si distingue per lo stile raffinato ed elegante.

Hao Wang nasce in Cina e si trasferisce a Milano dove frequenta l'Accademia di Belle Arti di Brera. Le sue opere sono ispirate dall'osservazione della vita quotidiana, dalle scene apparentemente insignificanti e trascurabili. In queste realtà nascoste, scavando alla ricerca di immagini dagli elementi unici, costruisce il mondo della sua pittura.

Lei SiJia è nato a Shandong e dal 2012 studia all'Accademia di Belle Arti di Roma. Ha preso parte a numerose mostre collettive e nel 2015 ha partecipato alla seconda Fiera Internazionale della Cina in Italia.

PeiHan, nata in Cina, si laurea in Arti Visive presso l'Accademia di Belle Arti a Firenze. Predilige per le sue opere la tecnica ad olio, e ama gli strati ottenuti dopo innumerevoli applicazioni al fine di rendere materiche le tele. Le sue opere si trovano in importanti collezioni sia in Italia, sia all'estero.

Wang YuTian nato in Cina, si trasferisce in Italia per frequentare l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Nelle opere qui presentate, ripropone il tema del Shan Hai Jing, Libro dei monti e dei mari, una descrizione geografica che risale a 2000 anni fa. Nella sua pittura confluiscono antico e moderno della tradizione orientale e influenze della cultura occidentale.

Yan JiaNing, nata in Cina nel 1990, dopo il corso di laurea in pittura all'Accademia di Belle Arti di Tianjin, si è trasferita a Milano per perfezionare la propria formazione all'Accademia di Belle Arti di Brera. Nel 2011 ha collaborato con l'artista islandese Guðrún Kristjansdottir per China Design Week e nel 2013 con Michelangelo Pistoletto nell'ambito della mostra al Louvre di Parigi, mentre all'Expo 2015 di Milano è stata art curator del KIP pavilion.

Yang ChunMeng, nata nel 1988 a Qiqihar (Cina), vive e lavora a Milano dal 2011 e ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Brera. Ha partecipato a numerose esposizioni collettive e nel 2014 è stata invitata a presentare le sue incisioni al concorso Leonardo Sciascia.

Zhang Ping è una giovane artista cinese. Nelle opere qui presentate ricorre il soggetto della Lanterna come elemento simbolico della tradizione che si perpetua snodandosi in un lungo cammino.

Zhuo Huan nasce in Cina nel 1990. Grafico, artista e poetessa, frequenta l'Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 2014 è presente con i suoi lavori in numerose esposizioni collettive. Motivo ricorrente nelle sue opere il cerchio, simbolo del ciclo di vita, di morte e rinascita, dell'Universo.

Artista invitata

Lorenza Cavalli, originaria della provincia di Parma, consegue la laurea in pittura all'Accademia di Belle Arti a Milano, dove attualmente vive e lavora. Ottiene una borsa di studio nel 2003 presso il Centro d'Arte Contemporanea Villa Arson a Nizza ed ha alcune esperienze formative a Marsiglia e a New York. Una commissione relativa ad un ampio progetto sul mondo delle regate, ottenuta durante gli anni di formazione all'Accademia di Brera, ha dato inizio allo studio sulla resa pittorica della luce prendendo come primo spunto il Realismo Americano di Edward Hopper. Le tele a soggetto nautico traggono ispirazione principalmente dagli scatti realizzati dall'artista durante le diverse edizioni della Maxi Rolex Cup a Porto Cervo. Tale scelta è nata sia dall'opportunità di seguire con un gommone le competizioni da vicino che dalla grande eleganza rappresentata dal marchio Rolex. Le tele a soggetto nautico sono state apprezzate dai più prestigiosi protagonisti del mondo del mare, come Rolex Italia, Franchini Yacht, Superyacht International e molti altri in Italia, Francia, Svizzera, Olanda, Russia, Stati Uniti, India, Cina, Brasile ed Emirati Arabi.

Nel percorso espositivo sarà possibile ammirare i gioielli in marmo della designer Valeria Eva Rossi.

Coordinate mostra

Titolo: TOWER OF BABEL

Presentata da: Alessia Locatelli

Organizzata da: Peishuo Yang

In Partnership con: Alleanza dei Giovani Artisti

Promossa da: Consorzio di Imprese cinesi, Golf People Magazine


Sede: MA-EC - Milan Art & Events Center - Via Lupetta 3 (ang. Via Torino), Milano
Date: 16 giugno - 16 luglio 2016 PROROGATA FINO AL 30 LUGLIO 2016
Inaugurazione su invito R.S.V.P : giovedì 16 giugno 2016 ore 18.30.
Presentazione a cura del critico d'arte Alessia Locatelli

Orari: da martedì a venerdì ore 10-13 e 15-19 / sabato ore 15-19
Info pubblico: Tel. +39 02 39831335 - info.milanart@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Chagall, Gauguin e Matisse: la nuova mostra al Museo Diocesano

    • dal 21 febbraio al 4 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Banksy e gli altri artisti di Street Art arrivano agli Arcimboldi: orari e biglietti della mostra

    • dal 1 agosto al 13 dicembre 2020
    • Teatro degli Arcimboldi

I più visti

  • Milano, nell'ex area del Mercato Metropolitano arriva il Wunder Temporary Market

    • Gratis
    • dal 15 luglio al 17 ottobre 2020
    • Ex Scalo Porta Genova
  • 'Stanze piene di scarabei' e mummie: a Palazzo Reale arriva la mostra su Tutankhamon

    • dal 5 marzo al 18 ottobre 2020
    • Palazzo Reale
  • Chagall, Gauguin e Matisse: la nuova mostra al Museo Diocesano

    • dal 21 febbraio al 4 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Mare Culturale Urbano, il nuovo programma di eventi e concerti dopo il lockdown

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 4 ottobre 2020
    • Mare Culturale Urbano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MilanoToday è in caricamento