Qintesi è anche management consulting

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Qintesi propone un'offerta strutturata che affianca a servizi di IT & Business Integration attività di Management Consulting.

QINTESI S.p.A. (www.qintesi.it), realtà italiana specializzata nel miglioramento dei processi e dei sistemi aziendali nelle aree del CFO e del CIO, presenta i propri obiettivi e offering nell'ambito dei servizi di Management Consulting.

"Il nostro gruppo di lavoro ha all'attivo numerose esperienze in progetti di Process Management, Risk Management, Solvency II (Pillar 2), Segregation of Duty, Fast Closing e Disclosure Management - ha illustrato Umberto Borrelli, responsabile del Competence Center Advisory di Qintesi S.p.A. - la nostra azienda propone oggi una gamma completa di servizi che prevede la copertura delle aree contigue alla System Integration, core business di Qintesi.
Il nostro obiettivo è quello di comprendere le dinamiche evolutive dei mercati per garantire ai nostri clienti supporto nella gestione di opportunità ed esigenze emergenti dal loro ambiente competitivo, fornendo soluzioni e approcci progettuali concreti, completi e veloci secondo lo stile che ci caratterizza da sempre."

Qintesi, con i propri servizi "Advisory", precede, affianca o segue i servizi implementativi offerti dalle altre Business Unit, coadiuvando il cliente nella definizione di interventi efficaci e mirati.

A tal fine è necessaria sensibilità alle innovazioni provenienti dal mondo accademico, alle best practice settoriali, alle evoluzioni normative. La competenza, pertanto, è per Qintesi un asset strategico, frutto di un percorso che parte dalla selezione di risorse con background accademico di rilievo (anche con precedenti esperienze di ricerca e docenza) e prosegue con una formazione continua e l'affiancamento a risorse con notevole esperienza.
Un'attenzione particolare è posta dal Competence Center nell'identificazione di progetti implementativi di successo da trasformare in soluzioni standard riutilizzabili: è il caso della soluzione preconfigurata di Disclosure Management per la reportistica di vigilanza assicurativa o dell'approccio implementativo a supporto della Segregation of Duty.

"Coerentemente con i nostri obiettivi - ha proseguito Borrelli - presenteremo a breve un approccio progettuale completo per il Pillar 3 di Solvency II, in grado di dare copertura e supporto a tutte le fasi necessarie alla produzione della reportistica richiesta dalla normativa. La soluzione si baserà sulla preconfigurazione dei report con struttura e contenuto standardizzato (QRT), per concentrare, tramite un approccio incrementale, investimenti e risorse su raccolta, elaborazione e pubblicazione dei report a struttura non predefinita, il tutto garantendo auditabilità, tracciabilità e qualità delle elaborazioni".

Borrelli ha poi concluso ricordando altri obiettivi del suo Competence Center: "La nostra leadership in determinati settori, quale ad esempio quello assicurativo, è riconosciuta e consolidata, puntiamo adesso all'allargamento verso territori contigui, come il mondo bancario, nonché verso altre aree di Risk Management quali il Fraud and Operational Risk. Relativamente a questi ultimi argomenti, avvieremo a breve una ricerca sull'effettiva adozione di procedure e sistemi di Risk Management nelle imprese italiane ed in particolare sulla sensibilità del management alle tematiche in oggetto." Tramite il seguente link è possibile compilare il form di adesione per partecipare alla ricerca https://adobeformscentral.com/?f=4ufc2ToIMb5FQ6UaizJZ5Q

Questo posizionamento ci mostra l'indubbio interesse di Qintesi nel comprendere i comportamenti delle aziende clienti, analizzandone in profondità adeguatezza di strutture, procedure organizzative ed informatiche. E' in quest'ottica che il Competence Center Advisory, mira ad essere accanto ai propri clienti, offrendo loro un costante impegno sia nella ricerca che nello studio di nuove servizi mirati all'ottimizzazione dei processi di gestione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento