Domenica, 1 Agosto 2021
Eventi Porta Romana

Ritorna il festival dell’Espressività, dal 17 al 22 maggio nei chiostri dell’Umanitaria

Tema “Ascoltami”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Musica, teatro, laboratori di pittura, fumetto, creta, yoga, tai chi, suminagashi (tecnica di decorazione giapponese), tessitura, incontri con autori di libri e una mostra di quadri e di oggetti d’arte allestita durante tutto l’evento. Questo e molto altro è il Festival dell’Espressività “Stanze di Psiche”, evento clinico-culturale che, attraverso l’arte in tutte le sue espressioni, favorisce l’incontro fra ragazzi delle Comunità riabilitativo-terapeutiche della Lombardia con gli studenti delle scuole, gli adulti, le famiglie e tutti i cittadini. Come ormai da tradizione il Festival, si terrà nei Chiostri e nelle Sale quattrocentesche della Società Umanitaria, in via San Barnaba 48 a Milano dal 17 al 22 maggio. L’appuntamento di quest’anno ha per tema “Ascoltami”. Il Festival, ideato e diretto da Giuseppe Oreste Pozzi, direttore clinico di Artelier onlus, è stato allestito per la prima volta nel 1999 all’interno della duecentesca Torre della Colombera di Gorla Maggiore (Varese) e poi ripreso e rilanciato nel maggio 2014 alla Società Umanitaria di Milano. I laboratori sono aperti a tutti con partecipazione gratuita ed è consigliata la prenotazione iscrivendosi dal 30 marzo direttamente sul sito www.artelier.org. Artelier Associazione clinico-culturale, nata nel dicembre del 1999 a Busto Arsizio (VA) cura il disagio di minori, adolescenti e assiste le loro famiglie. Dal 2006 si affianca la Cooperativa Sociale Artelier che opera, d’intesa con la Società Umanitaria, a Milano con i Consultori di Psicanalisi Applicata e un Centro Diurno di riabilitazione psicosociale; a Cuggiono (Mi) con una struttura residenziale di Neuropsichiatria Infantile; a Cerro Maggiore (Mi) con un day hospital di Neuropsichiatria infantile ed un Centro Diurno di riabilitazione psicosociale. Per informazioni www.artelier.org o Facebook Artelier, la voce debole dei forti. CONTATTI: UFFICIO STAMPA - MONICA SANTORO – 02-54123166 - 335 5834778

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna il festival dell’Espressività, dal 17 al 22 maggio nei chiostri dell’Umanitaria

MilanoToday è in caricamento