A Linate il concerto più grande al mondo: show di 1000 musicisti, coi Subsonica e Agnelli

Mille musicisti, tra cui due ospiti speciali. È quasi tutto pronto per il "Rockin' 1000" di Linate, l'appuntamento che sabato 12 ottobre porterà la band più grande del mondo a suonare sulla pista dell'aeroporto meneghino, al momento chiuso per lavori. 

Quella sera, infatti, sotto la Madonnina si esibiranno mille musicisti da tutto il mondo, che regaleranno al pubblico ore di grande spettacolo. Nelle scorse ore gli organizzatori hanno annunciato due "special gust": Manuel Agnelli, cantante e fondatore degli Afterhours, e i Subsonica, il gruppo rock elettronico torinese che ha rivoluzionato la scena musicale italiana. 

Per il concerto di Linate - hanno spiegato ancora i curatori dell'evento - "Rockin’1000 selezionerà chitarristi, bassisti, batteristi, cantanti, fiati e tastiere". 

Per assistere al concerto sono previste due aree, per cui sono previsti due biglietti diversi: parterre in piedi con posto non numerato - al prezzo di 23 euro - e tribuna con posto a sedere numerato, al costo di 40,25 euro. 

L'appuntamento rientra nel "Linate Air Show", la due giorni di eventi organizzata proprio all'aeroporto di Linate che porterà in città anche le Frecce Tricolore. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore: "Il caos dentro"

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 10 ottobre 2020 al 2 maggio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 2 febbraio 2021 al 5 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • Sospesa: Triennale Milano, una grande mostra dedicata a Enzo Mari

    • dal 17 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • La Triennale di Milano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento