Rustless e Love Machine in concerto a Rozzano il 9 maggio

​Per gli amanti del metal/rock questa è una serata assolutamente da non perdere! Ritornano per la seconda volta sul palco del Circolo Svolta i Rustless (ex-vanadium) una delle più prestigiose metal band italiane, questa volta accompagnata dai Love Machine, un'altrettanto rinomata band metal

RUSTLESS

Pochi musicisti possono vantare il percorso artistico di Stefano Tessarin, Lio Mascheroni e Ruggero Zanolini, fieri portabandiera in Italia e in Europa di un rock sano e genuino suonato con maestria e sentimento. Forti di una carriera che li ha visti realizzare ben 8 album di successo tra gli anni '80 e i primi anni '90 sotto l'egida del nome Vanadium, si ripropongono con immutata energia e passione nel progetto Rustless, con Roberto Zari alla voce edEmanuele Panza al basso. Il singolo "Sand of times" estratto dal loro primo album "Start from the past" ha raggiunto la posizione numero 43 nella classifica ufficiale di Musica & Dischi dei singoli più venduti in Italia. Nel 2014 escono con il loro terzo lavoro dal titolo Guardian angel, in concomitanza con della biografia autorizzata dei Vanadium, scritta dal giornalista Luca Fassina. Forti di una lunga esperienza live che li ha visti dividere i palchi con i grandi gruppi rock della scena internazionale (solo per citarne alcuni, tour con Alvin Lee, al Monsters of rock insieme a Motorhead e Twisted Sister e nel 1988, allo stadio delle Alpi di Torino con Rod Stewart e Status Quo) calcano ancora le scene per proporre le loro nuove composizioni ed omaggiare la loro gloriosa carriera.

DISCOGRAFIA Vanadium

1982 Metal Rock

1983 A Race with the Devil

1984 Game Over

1985 On Streets of Danger (live)

1986 Born to fight

1987 Corruption of innocence

1989 Seventheven

1995 Nel cuore del caos

Discografia: Rustless

2008 Sand of times (singolo)

2008 Start from the past (album)

2010 Silent Scream (album)

2014 Guardian Angel (album)

LOVE MACHINE

La band nasce a Milano, l'Italia nel 1988 e il loro album di debutto omonimo fu rilasciata nel maggio del 1990 con una società indipendente un'etichetta italiana chiamata Sanremo Hit. Nel 1991 la band ha fatto un primo promo tour di 30 concerti, suonando dal vivo in tutta italia per farsi conoscere.Nel gennaio del 1992, i love machine cambiano la loro line-up,includendo un nuovo cantante LA Drago, un nuovo bassista Fabian Andrechen e aggiungono un secondo chitarrista Max Adams. Nel 1993 hanno pubblicato il loro secondo album potente dal titolo "Hungry for your love" con un'altra etichetta italiana indipendente chiamata Red Line. L'intero album è stato registrato e mixato al Red Studio e masterizzato da Gennaro Carone a Phonocomp di Milano. 10 brani che andavano dal rock classico, metallo puro heavy e ballate dolci. L'album ha ricevuto una risposta positiva sia da parte del pubblico durante gli spettacoli dal vivo, sia dalla stampa mondiale specializzata del periodo, in particolare dalla stampa giapponese.
La band ha iniziato un massiccio e lungo tour promozionale durato un anno e mezzo, per un totale di 130 concerti in clubs, pubs, festivals,biker shows, spettacoli televisivi locali, e come live act per bands straniere e italiane locali.Nel 1994 la band è stata chiamata a svolgere 4 concerti in Lattonia , Estonia e Lituaniacome ospiti speciali in eventi in eventi musicali locali e festivals all'aperto. Nel 1995, alla fine di questo pesante tour, dopo l'ultimo spettacolo, dove hanno suonato come band supporto per il metal master inglesi maestri SAXON, durante la loro "Dogs of War Anniversary 1995 Tour", i Love Machine iniziano a scrivere materiale per il loro terzo album , ma dopo un paio di sessioni di registrazione il cantante e poco dopo il bassista sono stati ancora sostituiti. Due nuovi ragazzi si unirono alla band un nuovo vocalist Ronnie Alberti e bassista Steven Pasko e riportarono la vecchia energia positiva, il pugno destro, nuove idee per le nuove canzoni. Il materiale per il nuovo album era pronto nel marzo 1996. Nello stesso mese la band ha suonato 4 spettacoli con GOTTHARD, durante la loro warmup italiana "G World Tour 1996-1997". Durante questi spettacoli, hanno presentato un paio di nuove canzoni e hanno ricevuto una risposta molto buona da parte dei fans. Infatti, nel maggio 1996, hanno cominciato a registrare l'album intitolato semplicemente "The Nite" al Regson Studios di Milano. Il risultato è stato un album pesante, più ruvido rispetto al precedente, diverso nel suono e nelle liriche dei testi, il giusto equilibrio tra il metallo e la melodia "The Nite" è stato pubblicato da Pick Up Record. Nel maggio dello stesso anno, i Love Machine suonano con la famosissima metal band americana WASP durante il loro tour mondiale "Kill Fuck Die European Tour", come live guest a ponderano italia. Nel 1998 Love Machine iniziano un nuovo tour in giro per l'Italia e l'Europa, un sacco di materiale suonato durante i concerti è stato registrato per un eventuale primo album dal vivo, ma purtroppo, a quel momento, il cantante viene allontanato, e la band decide di sospendere tutte le attività . Poco dopo, quasi tutti i membri sono stati coinvolti in un altro progetto musicale, sotto differenti monikers, sopratutto nascono i sigma, band quasi parallela che tra il 2000-2004 rilasciano 2 album in studio molto apprezzati . Nel 2001, agli albori del loro decimo anniversario, la band decide di festeggiare con i membri originali e con la line-up di "Hungry for your love" con 7 date in italia e ancora una volta riscuotono un buon successo, ma purtroppo , gelosie e tensioni e incomprensioni interne portano ad un'ennesimo e lunghissimo stop, dove ognuno si dedica a innumerevoli attività e passioni private.

Nel 2010 i Love Machine grazie alla Steelheart records di Primo Bonali noto giornalista editore di Metal Force e discografico del settore hard/heavy rilasciano sul mercato l'edizione totalmente rimasterizzata in digitale di "hungry fou you love" e riunendo per la seconda volta la stessa formazione del 1992.
Nel 2012 dopo alcuni buoni spettacoli decide che è il momento di cambiare nuovamente pelle e faccia, di trovare nuova forza, potenza ed energia positiva, primo passo il nuovo bassista , amico e fan della band Yako Martini e il nuovo cantante Rob Della Frera già molto vicino, in passato al ruolo di leader singer della band stessa. Con loro inizia una totale rinascita musicale e spirituale come artisti e musicisti metal, nei mesi di febbraio / marzo 2013 i Love Machine fanno l'ennesimo buon warm up Tour in Germania, Lettonia, Estonia, Svezia, Bulgaria, con una calorosa risposta e accoglienza da parte dei fans portandoli a registrare il loro primo album live al 100% intitolato Alive N Well che è uscito sul mercato nell'ottobre 2013 esclusivamente solo sul mercato musicale digitale mondiale scaricabile su i tunes e sulle principali piattaforme digitali grazie a Mirko Gallinazzo della Defoxrecords la band ha successivamente pubblicato il video del singolo "we are the fire" versione live tratta dall'ultimo lavoro discografico.

DISCOGRAFIA

1990 Love Machine

1993 Hungry for your love

1997 The nite

2010 Hungry for your love remastered

2013 Alive and well live

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 26 aprile al 25 luglio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Spider-Man, Hulk e Captain America: a Milano arriva la mostra dei supereroi Marvel

    • dal 12 settembre 2020 al 1 agosto 2021
    • Wow Spazio Fumetto
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • La grande manifestazione per il Ddl Zan a Milano contro l'odio omotransfobico

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • Arco della Pace
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento