Eventi Baggio

Sovranità monetaria e sviluppo economico

Come uscire dalla crisi economica utilizzando la sovranità monetaria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Incontro "Sovranità monetaria e sviluppo economico" il 14 dicembre 2017 alle ore 20,30 all'Auditorium "Olmi" di Via delle Betulle n.39, ingresso lato Via Olmi, a Milano con il Patrocinio del Municipio 7. Convegno su come la sovranità monetaria influenza lo sviluppo economico, alla ricerca delle soluzione concrete e realizzabili per uscire dalla crisi economica. Evento straordinario da non perdere! Il 14 dicembre 2017 all'Auditorium "Olmi" di Via delle Betulle n.39 a Milano, ingresso lato Via Olmi e con il Patrocinio del Municipio 7, si terrà un convegno dal titolo "Sovranità monetaria e sviluppo economico", dove proveremo a parlare del rapporto che c'è tra la sovranità monetaria e lo sviluppo economico, alla ricerca delle soluzioni concrete e realizzabili per uscire dalla crisi economica. Attualmente quasi tutto il denaro che usiamo viene creato dal nulla dal sistema bancario che lo presta a cittadini, aziende e Stato, provocando l'aumento esponenziale del debito pubblico e privato e la sottrazione di grandi risorse dall'economia reale attraverso il pagamento degli interessi. Cosa succede se lo Stato comincia a stampare soldi per conto dei cittadini ? Se aumentasse la quantità di moneta creata dallo Stato, calerebbe in proporzione la quantità di moneta elettronica creata dal sistema bancario, riducendosi il debito complessivo. Lo Stato ha ancora la possibilità di esercitare la propria sovranità creando strumenti monetari e fiscali che possono rilanciare l'economia e farci uscire dal tunnel della recessione e dell'austerity. Tutto ciò senza violare i Trattati Europei, ma anzi contribuendo al raggiungimento degli obiettivi previsti dell'Unione Europea ed attualmente disattesi, come la piena occupazione e la crescita economica equilibrata (art.3 del TUE). Ne parliamo con : - Nino Galloni, ex direttore generale del ministero del Bilancio e poi di quello del Lavoro, economista affermato e riconosciuto, autore di diversi saggi sull'economia, tra cui l'ultimo "Economia Alcalina e moneta" - Fabio Conditi, Presidente dell'Associazione Moneta Positiva e autore dei libri "Manuale in 12 passi per uscire dalla crisi" e "Moneta Positiva - Riforma del Sistema Monetario"; - Giovanni Zibordi, esperto di economia finanziaria e fondatore del sito Cobraf.com; - Marco Cattaneo, esperto di monete fiscali e autore con G. Zibordi di "Le soluzioni per l'euro"; - Marco Mori, esperto di Costituzione e di Trattati, autore del libro "Il tramonto della democrazia"; Per avere la certezza del posto in platea, è possibile prenotare scrivendo il numero dei partecipanti a monetapositiva@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sovranità monetaria e sviluppo economico

MilanoToday è in caricamento