Store opening, giovedi’ 24 ottobre corso Garibaldi 55, Milano "Be what you wear"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Giovedì 24 Ottobre dalle 20:30 la movida milanese si sposta in Corso Garibaldi 55 per l'opening del primo store Black Believe.

Il brand nasce da un viaggio dove la protagonista assiste all'esibizione di un gruppo di ragazzi che ballano la break dance a Los Angeles, da una foto e da un incontro casuale su un aereo.

La filosofia è quella di Alessandra Grimoldi, ideatrice di Black Believe, eclettica, allegra e cutting edge.

Per Alessandra viaggiare e credere in ciò che si fa è uno stile di vita e da questo derivano il suo successo e quello del marchio.

Per la prima collezione AI 2013/14 l'ispirazione viene dal mondo hip hop. La moda della strada si apre alle nuove tendenze che diventano eleganti e raffinate.

Nel mondo Black Believe cadono gli stereotipi e tutto è visto in una nuova chiave di lettura: l'uomo è street ma con personalità e originalità mentre la donna è sexy e grintosa.

Con Black Believe nasce un concetto nuovo di moda: i capi sono elaborati ma allo stesso tempo "easy", da indossare sia di giorno che di sera.

Guest star della serata di inaugurazione sarà Francesco Facchinetti che intratterrà gli ospiti suonando in vetrina insieme ai WE ARE PRESIDENTS, il neonato trio italiano di musica elettronica.

Molti i personaggi dello spettacolo e del mondo dello sport parteciperanno al cocktail: da Mario Balotelli, Andrea Pucci, Paolo Ruffini, Pintus, Justine Mattera, Cristina de Pin e Riccardo Montolivo, Giulia Elettra Gorietti, Costanza Caracciolo, Stephan El Sharawi, DJ Ax, Pippo Inzaghi, Daniele Bonera, Gian Paolo Pazzini e molti altri ancora.

Torna su
MilanoToday è in caricamento