Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi Porta Nuova

Successo a Milano per l'inaugurazione del locale biologico con le altalene

Successo a Milano per l'inaugurazione del locale biologico con le altalene Joy Coffe&Green

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Il 19 Ottobre, Joy Coffe&Green ha conquistato Milano con le proposte gastronomiche bio ed un originale design fatto di altalene al posto delle sedie, alberi di ulivo al centro del locale ed il soffitto che capovolto si trasforma in un giardino. Un giardino segreto in città: non solo una caffetteria o un bistrot, ma un'isola verde fatta di pause di benessere, sapore e relax.

Gli ingredienti per una serata di successo c'erano tutti: la selezione di sfiziosi aperitivi biologici firmati dallo chef Domenico Sorrentino, più volte ospite di Antonella Clerici a "La Prova del Cuoco" in una cornice di design originale firmata dall'architetto Alessandro Maja. La filosofia di Joy Coffee & Green è semplice: avvicinare le persone al mondo bio, senza forzature, con una particolare attenzione all'alimentazione sana. A due passi dalla stazione Centrale, a 5 minuti dal centro di Milano Joy Coffee&Green è il fratello minore del primo Joy di Castelletto Ticino (Novara), aperto due anni fa. Ad accogliere i ieri sera clienti e giornalisti, i colori del legno e le oasi verdi, un grande ulivo all'ingresso, altalene al posto delle sedie, luci soffuse, giornali, libri, piante e computer a disposizione dei clienti (wi-fi libero in tutte le aree). Il locale si estende su due piani: in quello inferiore si trova la cucina, un'area Bio shop con i cibi pronti da portare a casa, due banchi di mescita e uno per il food e bevande. Al piano superiore oltre 80 posti a sedere. Quando lo sguardo sale verso l'alto, il soffitto appare come un giardino capovolto con l'erba e tutto l'occorrente per il pic nic. Il progetto di allestimento è stato Ideato dallo studio milanese MajaGroup e realizzato da ORVECA Contract S.r.l. di Alba.

La cucina è genuina, le atmosfere sono "quelle di casa" e le proposte gastronomiche riempiono di sapore ogni momento della giornata. Dopo le golose proposte dolci della colazione, le ricette ed i piatti caldi sono semplici e leggerissimi, senza sofisticazioni aggiunte. I prodotti sono di alta qualità nel rispetto di una filiera produttiva naturale e biologica per garantire il massimo della genuinità del prodotto. Ed ecco ciò che si può trovare nel menù: Pennette di segale integrali con pomodorini, zucca e ricotta di pecora; filetto di branzino all'acqua pazza; bocconcini di pollo alla curcuma, pepe e limone; vellutata di broccoli e basilico con crostini e sesamo nero; riso Carnaroli integrale mantecato con carote e funghi; mousse vegan e senza lattosio al cioccolato, whiskey e nocciole croccanti. Poi zuppe vegane, piatti a base di verdure, carne e pesce. Ricette semplici, e stuzzicanti preparate con un occhio attento ad ogni tipo di esigenza di palato ma anche di salute.

Da Joy Coffe & Green non mancano i grandi classici: tramezzini, insalate, piadine, focacce (tutte cucinate con farina biologica), piatti freddi, e caldi che cambiano ogni giorno. Se si parla di cibo biologico non possono mancare centrifugati, frullati e succhi di frutta da accompagnare a dolci fatti in casa come tortini di mele, di carote, crostatine ai lamponi, e pastafrolla vegana senza glutine, i brownies (anche questi senza glutine) e la piccola pasticceria. Infine andando verso l'orario aperitivo accanto ai cocktail tradizionali, anche quelli biologici: con vodka, tequila, rum e gin rigorosamente bio.

Questo il desiderio di Joy: offrire un luogo dove fare una "pausa" di benessere e gusto per rallentare il tempi dondolandosi su un'altalen!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo a Milano per l'inaugurazione del locale biologico con le altalene

MilanoToday è in caricamento