Antigone a Macao: un evento di teatro degli incontri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Antigone a Macao:
un evento di Teatro degli Incontri


Sabato 28 e domenica 29 settembre a partire dalle ore 18: spettacoli, performance teatrali, conferenze, laboratori di arte partecipata, cibo, festa, ballo. Italiani, migranti, rifugiati politici, bambini, rap adolescente. Nel tempo di Antigone che è il tempo della città che rinasce.

Antigone è virus, festa, utopia, città invasa, tempo condiviso, eresia teatrale.

Milano, 22 settembre 2013 - Teatro degli Incontri presenta ANTIGONE A MACAO che si terrà sabato 28 e domenica 29 settembre, a partire dalle ore 18 e fino alle ore 24, presso Macao, in viale Molise 68, a Milano.

Due giorni per proporre allo spettatore un tempo diverso e unico, che, come nella tragedia greca, vuole riannodare i fili che uniscono arte e vita, arte e rito, arte e festa.

All'interno dei due giorni una performance collettiva agita da quaranta cittadini attori, l'esplosione negli spazi di Macao di microstorie teatrali e visive dedicate ai temi di Antigone, la presentazione dei nuovi progetti di Teatro degli Incontri, spazi per l'incontro e la creazione da parte degli spettatori di segni e parole. Teatro dell'Incontro che si fa utopia teatrale e di vita, nel tempo antico di Antigone.

L'evento è gratuito con sottoscrizione.

L'Antigone di Teatro degli Incontri

Teatro degli Incontri ha lavorato, a partire dall'ottobre 2012, sulla figura di Antigone e sulla sua domanda di giustizia, di utopia e di coraggio.

Per questo Teatro degli Incontri ha portato Antigone nella città. Ha incontrato un gruppo di cinquanta italiani, ognuno di loro ha creato un regalo teatrale per Antigone. Poi ha creato azioni teatrali all'interno di due centri per rifugiati politici, con gli ospiti della Casa della Carità di Milano, con quattro classi e ottanta bambini di due scuole elementari nella zona di Via Padova, con gli adolescenti a rischio del centro giovanile "Tempo per l'Infanzia", in Viale Monza.

Da ogni incontro sono nate scene, performance, video, pupazzi, grandi oggetti, racconti teatrali e di vita che saranno il cuore dell'evento "Antigone a Macao".

Chi é Teatro degli Incontri
Teatro degli Incontri nasce a Milano nel 2010 e si presenta come una delle esperienze più significative di lavoro sulla migrazione e sulle nuove forme di cittadinanza, sia a livello milanese, che nazionale. Nei precedenti anni di lavoro tutte le iniziative di Teatro degli Incontri hanno avuto una largo riconoscimento di pubblico, arrivando a toccare migliaia e migliaia di spettatori.

L'equipe di Teatro degli Incontri per "Antigone a Macao" è composta da Antonella Piccolo, Gigi Gherzi, Giuseppe Buonofiglio, Silvia Baldini.

Hanno condiviso il viaggio di Antigone nella città: Cooperativa Farsi Prossimo, Cooperativa Tempo per l'Infanzia, Fondazione Bertini, Fondazione Casa della Carità.

"Per una volta l'anno gli antichi greci si fermavano. La città tutta si ritrovava nello spazio del teatro, spazio civile, religioso e di festa. La città si fermava per riflettere, fare il punto, ripensare il passato per poter vivere un futuro migliore. Tutti, ricchi e poveri, il coro dei cittadini, a tessere un filo tra le vicende narrate e la vita reale degli spettatori. Funzionava. Ce ne ricordiamo ancora oggi."

Per maggiori informazioni su Teatro degli Incontri: www.gigigherzi.org; teatrodegliincontri@gmail.com

I più letti
Torna su
MilanoToday è in caricamento