Festival Segnali (Teatro Ragazzi) a Milano dal 7 al 9 maggio 2014

"Topochef" (da Festival Segnali)

Anche quest’anno Teatro del Buratto ed Elsinor – con la direzione artistica di Renata Coluccini e Stefano Braschi - danno il via a una nuova edizione di SEGNALI, Festival di teatro ragazzi, dal 7 al 9 maggio 2014. Il Festival, che compie 25 anni, rappresenta un appuntamento storico per il teatro ragazzi italiano. Un momento d’incontro e di confronto tra le diverse realtà produttive e distributive a livello nazionale, che nelle ultime edizioni è stato realizzato e sostenuto esclusivamente dalle due strutture organizzatrici, il Teatro del Buratto e Elsinor Teatro, con le proprie forze e con la generosa collaborazione delle Compagnie selezionate e invitate (che hanno aderito investendo il proprio impegno gratuitamente).

Segnali si apre quest’anno con un momento di riflessione e approfondimento a partire dalla Tavola Rotonda di inaugurazione del Festival, prevista per il giorno 7, sulle prospettive del teatro per l’infanzia e la gioventù nella relazione tra Istituzioni, Enti e produttori. Il Festival coinvolge 4 sale teatrali (Teatro Verdi, Sala Fontana, Teatro Leonardo da Vinci a Milano e Bì la fabbrica del gioco e delle arti a Cormano) in un cartellone di 11 spettacoli che pongono particolare attenzione a diversi linguaggi espressivi del teatro (interattivo, di figura, d’attore e teatro danza). I lavori proposti sono prodotti sia da compagnie lombarde, che da compagnie nazionali, alcune coinvolte in coproduzioni internazionali.

Anche in questa edizione è prevista la tradizionale consegna degli EOLO AWARDS - dedicati a Manuela Fralleone - organizzati dalla rivista di teatro ragazzi Eolo e consegnati con la collaborazione di testimonial del mondo del teatro e della cultura per l’infanzia. La cerimonia, che si terrà giovedì 8 maggio al Teatro Sala Fontana, sarà seguita dalla presentazione dello spettacolo "Grimm. I guardiani del Pozzo" della compagnia Riserva Canini, premiato come miglior spettacolo di teatro di figura.

Un’ulteriore novità che caratterizza la venticinquesima edizione di Segnali è la presenza di un osservatorio critico giovane: due allieve dei corsi di regia e drammaturgia della Scuola Civica di Teatro Paolo Grassi, Lucia Menegazzo e Alice Grati, seguiranno tutti gli spettacoli del Festival cercando di mettere a fuoco un “personale sguardo critico” che troverà spazio sulla rivista Eolo.

Il Festival vuole essere un appuntamento non solo per gli operatori di settore ma anche un’occasione di incontro e condivisione per le famiglie, gli insegnanti, i ragazzi e le scuole del territorio che avranno la possibilità di vedere gli spettacoli, su prenotazione, in modo totalmente gratuito.

IL CALENDARIO

Mercoledì 7 maggio

Ore 15.00 presso Palazzo Lombardia – Sala 5 Istituzioni e operatori si confrontano in una Tavola rotonda: “Quali prospettive per le politiche pubbliche a favore della cultura, dello spettacolo dal vivo e dell’educazione dedicate alle nuove generazioni” Un tavolo di confronto aperto tra amministratori pubblici locali, Enti, Festival e teatro professionale per l’infanzia e i giovani, per individuare insieme possibili strategie e scenari di collaborazione futuri.

Giovedì 8 maggio

Il Festival alza il sipario a Bì la fabbrica del gioco e delle arti a Cormano. Alle ore 11 verrà proposto BLEU! della Compagnia TPO in coproduzione con Teatro Metastasio Stabile della Toscana e in collaborazione con Théâtre Joliette Minoterie, Marseille-Provence 2013 Capitale européenne de la culture e Mercat de les Flors – Barcelona Con Bleu! la compagnia approfondisce la propria ricerca sulle potenzialità delle dinamiche interattive all’interno di un contesto teatrale prevalentemente visivo. In contemporanea, in un’altra sala all’interno di Bì, andrà in scena TOPOCHEF del CSS di Udine, storia gustosa raccontata su una tavola imbandita con immagini video e apparizioni animate. Gli spettacoli, essendo per un numero ridotto di spettatori, replicheranno alle ore 12,30. Alle 14,30, ancora a Bì, andrà in scena BIANCANERA proposta dei Teatrimperfetti/ Maria Ellero: un’azione poetica per due danzatrici una bianca e una nera. Alle 17,30 al Teatro Verdi di Milano l’appuntamento sarà con Nella Rete del Teatro del Buratto, seconda tappa del progetto dedicato gli adolescenti. La serata si concluderà al Teatro Sala Fontana alle 20,30 con la cerimonia di consegna degli Eolo Awards, a cura della rivista EOLO. Alle 21,15 verrà presentato il lavoro vincitore del Premio Eolo per il miglior spettacolo di teatro di Figura GRIMM I GUARDIANI DEL POZZO della compagnia Riserva Canini. La serata continuerà alle 22,45 con un evento speciale: nel Chiostro del Teatro Sala Fontana festeggeremo con Silvano Antonelli e Michelangelo Campanale (alle luci) i vent’anni di PERCHÉ della Compagnia Teatrale Stilema.

Venerdì 9 maggio

La seconda giornata di Segnali comincerà al Teatro Verdi alle 9,30 con IL CIELO DEGLI ORSI di Teatro Gioco Vita, due storie di Dolf Verroen & Wolf Erlbruch per ombre e attori. Alle 10,45 l’appuntamento sarà, invece, al Teatro Sala Fontana dove la compagnia Elsinor presenterà NEVERLAND. L’ISOLA CHE NON C’É, un viaggio a ritroso nei ricordi, nelle avventure e nei personaggi di una delle “storie per bimbi e ragazzi”. Si tornerà poi al Teatro Verdi dove (alle 13,45) saranno in scena gli Eccentrici Dadarò con I LOVE FRANKENSTEIN una storia di pioggia, di brividi, ma anche d’amore. Alle 15,15 al Teatro Sala Fontana la compagnia Ragtime - in coproduzione con il Festival “Tra Sacro e Sacro Monte” - presenterà IL RAGAZZO DI NOÈ, spettacolo liberamente ispirato al romanzo Il bambino di Noè, dello scrittore francese Eric-Emmanuel Schmitt. Al Teatro Leonardo da Vinci, infine, alle 17,15 Quelli di Grock presenteranno FUORI MISURA. Il Leopardi come non ve l’ha mai raccontato nessuno, una “lezione" nella quale si mescoleranno poesie, riflessioni personali, momenti di grande ironia e divertimento.

Luoghi: • Teatro Verdi - Via Pastrengo, 16 – Mi • Bì La Fabbrica del Gioco e delle Arti - Via G. Rodari 3 – Cormano - Mi • Teatro Sala Fontana - Via Boltraffio 21 – Mi • Teatro Leonardo da Vinci - Via Ampère 1, ang. piazza Leonardo da Vinci -Mi

Per informazioni e prenotazioni Teatro del Buratto Mail. festival.segnali@tiscali.it tel. 02.27002476 Ufficio stampa Teatro del Buratto Serena Agata Giannoccari stampa@teatrodelburatto.it Ufficio stampa Teatro Sala Fontana Martina Parenti stampa.fontana@elsinor.net

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Frida Kahlo - Il Caos dentro". A Milano una grande mostra dedicata all'artista messicana

    • dal 26 aprile al 25 luglio 2021
    • Fabbrica del Vapore
  • Spider-Man, Hulk e Captain America: a Milano arriva la mostra dei supereroi Marvel

    • dal 12 settembre 2020 al 1 agosto 2021
    • Wow Spazio Fumetto
  • Riapre la mostra Frida Kahlo - Il caos dentro

    • dal 26 aprile 2021 al 2 maggio 2022
    • Fabbrica del Vapore
  • La grande manifestazione per il Ddl Zan a Milano contro l'odio omotransfobico

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • Arco della Pace
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MilanoToday è in caricamento