The aliens trip

The Aliens TripFederica PolettiTania Erbino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

The Aliens Trip Federica Poletti Tania Erbino “Come alieni ci muoviamo sulla terra, osservando tutto con distacco, guardiamo assorti i nostri telefonini in metropolitana, senza accorgerci (o meglio dire non volendo accorgercene) del violento scippo che si sta consumando accanto a noi. … All’indifferenza ed al fastidio si è aggiunta la paura, il terrore del diverso, guardiamo gli altri come potenziali nemici, ci muoviamo con circospezione... Meglio rimanere chiusi in casa e nascondersi dietro al monitor di un computer e navigare in internet per ore, magari con identità fittizie, proponendoci agli altri come eroi moderni senza macchia e senza paura, per tornare il giorno dopo i soliti alieni, visitatori timorosi del pianeta terra. Progetto di: Sergio Curtacci | Frattura Scomposta Organizzazione: Frattura Scomposta Contemporary Art Magazine | www.fratturascomposta.it | info@fratturascomposta.it Periodo mostra: 07 - 13 settembre 2020 Opening: lunedì 07 settembre ore 16.00 ingresso libero Luogo: Frattura Scomposta virtual art gallery

Torna su
MilanoToday è in caricamento