"The Dream Machine is Asleep": dal 15 febbraio al 22 luglio 2018 in mostra all'Hangar Bicocca, gratis

The Dream Machine is Asleep, personale di Eva Kot’átková (Praga, 1982), sarà in esposizione all'Hangar Bicocca dal 15 febbraio al 22 luglio.

Il percorso, a carattere immersivo, include installazioni, sculture, oggetti fuori scala, collage e performance. Centrale è l'idea di corpo umano come macchina - che ha bisogno di revisioni, rigenerazione e di ricaricarsi - e del sonno come momento creativo, tra nuove visioni e mondi paralleli.

Protagonista della mostra è l'omonima installazione The Dream Machine is Asleep, un letto dalle dimensioni gigantesche, alla cui base è collocato un "ufficio per la creazione dei sogni". In evidenza ancje l'universo dell'infanzia, a cui Eva Kot’átková attinge costantemente.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Casa Boschi di Stefano, tornano le visite guidate gratis

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Casa Museo Boschi di Stefano
  • Mostra "Georges de La Tour. L' Europa della luce" in visita con Milanoguida

    • dal 7 febbraio al 7 giugno 2020
    • Palazzo Reale
  • Milano in cento fotografie: la mostra gratuita arriva al Castello Sforzesco

    • Gratis
    • dal 21 febbraio al 14 giugno 2020
    • Castello Sforzesco

I più visti

  • A Milano il primo Cinema in un luogo incredibile

    • dal 13 gennaio al 7 giugno 2020
    • Piscina Cozzi
  • Casa Boschi di Stefano, tornano le visite guidate gratis

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Casa Museo Boschi di Stefano
  • Mostra "Georges de La Tour. L' Europa della luce" in visita con Milanoguida

    • dal 7 febbraio al 7 giugno 2020
    • Palazzo Reale
  • Milano in cento fotografie: la mostra gratuita arriva al Castello Sforzesco

    • Gratis
    • dal 21 febbraio al 14 giugno 2020
    • Castello Sforzesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento