Tour j-ax: le opere "live" dell'artista raptuz all'asta per beneficenza

I dieci pannelli d’autore sono acquistabili tramite un’asta benefica su Ebay. Il ricavato verrà devoluto interamente all’Opera San Francesco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Riflettori di nuovo accesi sul tour 2019 di J-AX + Articolo 31, che la scorsa estate ha visto la straordinaria partecipazione dell’artista Raptuz. Il pioniere dei graffiti in Italia, co-fondatore della Spaghetti Funk, ha infatti presenziato a tutte le date in programma, portando di nuovo sul palco il live painting. Ora i dieci pannelli, realizzati volutamente da Raptuz in stile anni ’90 in occasione della celebrazione dei 25 anni di carriera di J-AX, diventano vere e proprie opere d’arte. A partire dal 19 ottobre 2020, infatti, le creazioni che hanno preso forma sui palcoscenici di tutta Italia, sono state messe all’asta su Ebay (https://www.ebay.it/usr/operasanfrancesco). L’intero ricavato verrà devoluto in beneficenza per realizzare interventi a favore dell’Opera San Francesco, Onlus che dal 1959 garantisce a persone in grave difficoltà assistenza gratuita e accoglienza. L’asta, ritardata a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid 19, è ora dunque pronta a partire con le opere, 210x420 cm, che saranno vendute unitamente a delle stampe uniche autenticate, numerate e firmate in originale da Raptuz e J AX, raffiguranti le bozze dei graffiti realizzati sul palco (stampa fine art su tela, dimensione 40x67 cm). Date del tour 2019 9 giugno Core Festiva, Treviso; 29 giugno Bologna, Bologna Sonic Park Arena Parco Nord; 3 luglio Legnano (Milano), Rugby Sound; 6 luglio Roma, Rock in Roma Ippodromo delle Capannelle;12 luglio Genova, Porto Antico;14 luglio Verona, Arena; 20 luglio Bibione (Venezia), Piazzale Zenith Spiaggia; 31 agosto Noci (Bari), Animanote Musica in collina Foro Boario; 7 settembre Catania, Estate Catanese Villa Bellini.

Torna su
MilanoToday è in caricamento